Politica

"Un fiore o una poesia al monumento alla Resistenza", Arezzo 2020 aderisce all'iniziativa di Anpi

"Trasmettere la memoria alle nuove generazioni e adoperarsi ogni giorno affinché violenza ed oppressione siano bandite in ogni parte del mondo è un impegno più che mai attuale"

Arezzo 2020 aderisce "con convinzione" all’iniziativa promossa da Anpi, Arci e Circolo Aurora di Arezzo per festeggiare la Liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo.

"La proposta di portare un fiore, una poesia, un disegno o un altro pensiero al monumento alla Resistenza al Poggio del Sole, dandosi appuntamento domenica 25 aprile, rappresenta un piccolo gesto individuale di sentita partecipazione, se fatto da tanti diventerà un grande e collettivo omaggio a chi combatté, e in tanti casi sacrificò la propria vita, per la libertà e la democrazia. Trasmettere la memoria alle nuove generazioni e adoperarsi ogni giorno affinché violenza ed oppressione siano bandite in ogni parte del mondo è un impegno più che mai attuale: ora e sempre Resistenza!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un fiore o una poesia al monumento alla Resistenza", Arezzo 2020 aderisce all'iniziativa di Anpi

ArezzoNotizie è in caricamento