Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cultura

Festa a San Giovanni, il ricordo di Pio Borri, syrah nel calice: gli eventi del weekend

VENERDì 13 NOVEMBRE Arezzo Presentazione del nuovo libro di Luca Martini, Miglior Sommelier del Mondo, "99/100 Viaggio attraverso le emozioni di un sommelier campione del mondo" Casa del Vino Arezzo (Via Ricasoli, 36) - Venerdì 13 Novembre...

san_giovanni_valdarno
VENERDì 13 NOVEMBRE

cover_libro eventoArezzo Presentazione del nuovo libro di Luca Martini, Miglior Sommelier del Mondo, "99/100 Viaggio attraverso le emozioni di un sommelier campione del mondo"

Casa del Vino Arezzo (Via Ricasoli, 36) - Venerdì 13 Novembre 2015 ore 19,30

In occasione della serata sarà presente l'autore.

Degustazione di tarese del Valdarno a cura di Macelleria Sani (Bucine)

Arezzo Dal 13 novembre al 7 dicembre 2015 WE!52100 Coworking di via Roma 26, ad Arezzo, presenta Percezioni (sur)realiste, mostra di pittura di Maurizio Rapiti a cura di Marco Botti. Il vernissage, a ingresso libero e gratuito, si stasera, a partire dalle ore 19. Per l'occasione WE!52100 proporrà a tutti i presenti un aperitivo inaugurale.

Arezzo I tempi sono maturi per sviluppare un dibattito e un confronto tra i medici di famiglia, gli operatori sanitari ospedalieri e territoriali e i cittadini, sui livelli di assistenza oggi garantiti all'utenza e soprattutto sulle prospettive future con la riorganizzazione in atto. L'obiettivo è di rafforzare ulteriormente il rapporto di fiducia reciproca che deve esserci tra medico e paziente. L'occasione è data oggi con inizio alle ore 10,00, presso l'auditorium Pieraccini dell'ospedale San Donato di Arezzo, nel corso di un evento il cui titolo fornisce già indicazioni chiare sugli obiettivi: "Tra consumismo e qualità delle cure, Medici di Famiglia ed Azienda Asl Oggi e Domani".

Arezzo Alle ore 21:00 avrà luogo presso l'aula magna dell'Istituto Buonarroti-Fossombroni il secondo appuntamento del ciclo di conferenze " Segnali di luce", con titolo: "L'arte della luce" a cura di Paola Butali

Arezzo, Cineforum sulla Grande Guerra alle ore 21,30, nel teatrino del Circolo Artistico, con ingresso dal numero 12 di via de' Redi. In programma il film "La grande illusione" di Jean Renoir (1937)

Arezzo La Compagnia Aretina di Teatro Amatoriale presenterà oggi presso il Centro di Aggregazione Sociale di Pescaiola - Via A. Dal Borro 15 la commedia "Come du' gocce d'acqua". Lo spettacolo inizierà alle 21,15 con ingresso è libero.

PASETTOBibbiena Alle 21 alla biblioteca di Bibbiena si terrà la presentazione del nuovo libro di Francesco Pasetto "Donne casentinesi: Itinerari nel mondo femminile di ieri" promossa dalla Commissione Pari Opportunità di Bibbiena.
Il titolo parla chiaro: in questo suo ultimo libro Pasetto parla di donne, e lo fa narrando storie di donne casentinesi che diventano icone universali, esempi, simboli di una storia gestita, scritta, fatta e poi deteriorata dagli uomini.

Castiglion Fibocchi Alle ore 21,15 in Via Marconi 3, Castiglion Fibocchi Giampiero Cangi propone le immagini del suo viaggio "ALASKA".

Montevarchi Primo seminario di studio in Area Vasta Sud Est dedicata alla riabilitazione. E' in programma a Montevarchi nell'ospedale del Valdarno ed è organizzato dal Centro Riabilitazione Terranuova. Il seminario inizierà con i saluti del Commissario dell'Area Vasta, Enrico Desideri e del Presidente del Crt, Marco Mugnai. I lavori verranno quindi aperti dal Direttore Sanitario del Centro, Mauro Mancuso. Il CRT, rappresenta un polo di eccellenza della Asl 8 nella sanità regionale Toscana in grado di attuare il percorso clinico assistenziale di riabilitazione in tutti i suoi aspetti: dal ricovero ospedaliero per acuti neurologici, al ricovero ospedaliero per acuti ortopedici, neurologici, cardiologici, al ricovero ordinario per post acuti e in regime semiresidenziale per post acuti fino ai trattamenti ambulatoriali e domiciliari.

Sansepolcro Kilowatt tutto l'anno. Alle ore 21, al termine di un periodo di residenza di 15 giorni, sarà presentata la prova aperta di Common People, realizzato all'interno del progetto europeo "Be SpecACTive!"con il supporto del Programma Europa Creativa dell'Unione Europea, scritto e diretto da Gianina C?rbunariu per il Teatrul National Radu Stanca. Regista e drammaturga i cui lavori sono stati tradotti e messi in scena in 14 Paesi, inclusi USA e Giappone, il lavoro della C?rbunariu indaga il fenomeno dei whistleblowers, poco conosciuto nel nostro Paese, basandosi su alcuni casi italiani, oltre a quelli più celebri di Edward Snowden, l'informatico che ha rivelato i programmi di sorveglianza dei governi USA e UK, e quello di Hervé Falciani, che ha fornito notizie bancarie su conti segreti nelle banche svizzere.

dario casiniSansepolcro Il Festival del Racconto di Viaggio della Valtiberina giunge alla sesta edizione e quest'anno, invece di concentrarsi come al solito in due fine settimana, spalmerà i propri appuntamenti per l'intero inverno. Anche la nuova formula permetterà a chi vorrà partecipare di ascoltare storie di viaggi più o meno avventurosi da parte di viaggiatori locali e non.
Aprirà il festival Dario Casini, già sindaco di Sansepolcro, che durante la scorsa estate ha compiuto un avvincente viaggio dalla Toscana fino all'Oceano Atlantico in bicicletta. Quasi tremila chilometri in un mese per percorrere mezza Italia, Francia e Spagna, con gli ultimi novecento chilometri che si sono interamente sovrapposti allo storico Cammino di Santiago.
Nelle serate successive si alterneranno racconti di migranti, camminate quasi impossibili e corrispondenze da paesi in guerra.
La serata che avrà come ospite Dario Casini si svolgerà venerdì 13 novembre alle ore 21 presso i locali della Casa del Popolo di Via Agio Torto 33 a Sansepolcro.

SABATO 14 NOVEMBRE

Arezzo, Caffè One per far conoscere agli aretini e non la nostra splendida città, organizza una escursione nella città alta ed in particolare al quartiere di Porta Crucifera e dintorni in occasione della ricorrenza di San Martino.

Arezzo Ore 18 marcia della solidarietà "Avec Paris" da piazza San Jacopo a piazza della Libertà.

Arezzo, al Circolo ricreativo del Quartiere Porta Sant'Andrea torna la pizzeria sociale. Dalle ore 20 sarà possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con ottimi antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli biancoverdi, nell'occasione i giocatori della squadra di calcio Q.P.S.Andrea35.

Arezzo Sono sempre più frequenti casi familiari in cui i figli si trasferiscono, studiano o lavorano lontano, oppure restano in famiglia molto a lungo o ancora, tornano dai genitori dopo separazioni o difficoltà familiari. In queste dinamiche si possono creare delle problematiche a volte molto complesse. I consulenti del consultorio "La Famiglia" incontrano questi temi sempre più frequentemente. È per questo che dalle 14,30 hanno organizzato un pomeriggio di studio, aperto a tutti, ad ingresso gratuito al centro di aggregazione sociale di Villa Severi, per raccontare i cambiamenti che stanno avvenendo nelle nostre famiglie relativamente a questi temi, assieme a due professionisti che aiuteranno i presenti ad individuare alcuni strumenti e percorsi di lettura di queste tematiche.


Arezzo Il 14 novembre è la data fissata dall'Oms per la celebrare la annuale Giornata Mondiale del Diabete, evento internazionale sotto l'egida di International Diabetes Federation. Un appuntamento giunto al suo 25esimo anno. Ovunque nel mondo avranno luogo eventi di informazione e dibattito su questa malattia il cui aumento non era previsto negli anni passati. LE INIZIATIVE AD AREZZO
L'Associazione Diabetici Aretini (ADA) sarà presente sabato 14 al supermercato Esselunga con uno stand allestito dalle 10:00 alle 18:00, in collaborazione con il reparto di Diabetologia della Asl8, per dare opuscoli informativi, effettuare misurazioni del livello glicemico nel sangue per coloro che siano interessati e per far compilare questionari.Inoltre da sabato 14 a martedì 17 la basilica di San Francesco sarà illuminata di azzurro come tanti altri monumenti in tutto il mondo.


Arezzo Evento "Syrah d'autore" alla casa del Vino, ore 18,30.

Arezzo, alle 19,30 presso Ac Hotel, inaugurazione della mostra "Fogli, forme, parole", seguita da un aperitivo. Saranno presenti le istituzioni cittadine e sarà possibile conoscere autori e curatori della mostra lo scultore Biffoni e il pittore poeta Cipriani Buffoni.

Chiusi della Verna, escursione organizzata dall'associazione Alter natura "Cieli d'inverno", il punto di ritrovo è - alle 9,30 - il parcheggio della scuola di Corezzo. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il numero 347. 3105973.

Cortona, ore 17,00, sala del Consiglio Comunale, per il ciclo ARCHIDADO TUTTO L'ANNO. Aspetti della società e della cultura cortonese nella Toscana medievale, conferenza di Simone Allegria, "Vie, piazze e luoghi della Cortona Medievale. Dallo Statuto del 1325".

Foiano della Chiana "Suor Annita Bindi. Accettare e offrire. In silenzio": è il titolo del libro di Lucia Bigozzi, pubblicato dalla Editrice Shalom, che sarà presentato alle ore 17,30, nella sala Del Furia a Foiano della Chiana. Interverranno il sindaco Francesco Sonnati, l'assessore alla cultura Alice Gervasi e le autorità locali. Il dibattito sarà moderato dal direttore della Biblioteca Andrea Vignini. Tra i relatori, don Manlio Sodi, Presidente emerito della Pontificia Accademia di Teologia di Roma. Alla presentazione del volume seguirà un aperi-cena curato dallo chef foianese Roberto Moretti, detto "Crostone", con un menù a base di prodotti tipici del territorio della Valdichiana.

Molin di Bucchio Il Casentino rende omaggio a Pio Borri: la cerimonia

Monte San Savino, 'Collettivamente' è il titolo della mostra fotografica allestita al Museo del Cassero dai soci del Fotoclub Il Sansovino con il patrocinio del comune di Monte San Savino e la collaborazione del Cenacolo degli Artisti Aretini, la cui inaugurazione è in programma alle ore 17.30.

SCIACCHETRà STREET BANDSan Giovanni Valdarno Si prospetta un pomeriggio a tutta musica, quello di oggi a San Giovanni Valdarno. Dalle ore 16 alle 20, lo shopping in centro storico sarà infatti animato dalle esibizioni itineranti della Sciacchetrà Street Band. I musicisti del gruppo, tutti valdarnesi doc, proporranno il loro coinvolgente repertorio musicale per fiati e percussioni muovendosi lungo Corso Italia e intorno a Palazzo d'Arnolfo, sostando ogni tanto per brevi esibizioni in mezzo al pubblico. Tra i negozi ed i locali aperti riecheggeranno gli evergreen della musica bandistica, ma anche celebri colonne sonore, pezzi della tradizione etnica toscana o balcanica e qualche omaggio alla musica classica e leggera, mescolato a sfumature jazzistiche. Uno spettacolo frizzante a cui sarà difficile resistere. Così, un po' come il pifferaio magico del villaggio di Hamelin, la toscanissima Sciacchetrà Street Band, nata nel 2002 sul modello delle famose Street Band americane, trascinerà grandi e piccoli lungo le strade di San Giovanni Valdarno. L'animazione musicale è offerta dai commercianti sangiovannesi nell'ambito della rassegna "Il sabato è uno spettacolo a San Giovanni Valdarno", ideata da Confcommercio con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno, il contributo della Camera di Commercio di Arezzo e della Banca Credito Cooperativo di Cambiano e la collaborazione della Pro Loco sangiovannese. tra negozi e locali aperti.

San Giovanni Valdarno Alle ore 17.30 Palazzo d'Arnolfo Il mondo come design e rappresentazione (Usher Arte) a cura di Andrea Rauch. "Il mondo come design e rappresentazione" si spartisce abbastanza esattamente tra design e rappresentazione, appunto, o se vogliamo, tra progetto e figura. Si parla di artisti, di designer, di illustratori, di grafici. Le storie raccontate sono rapporti interpersonali, analisi professionali e artistiche che mostrano le sfaccettature di una passione e di una curiosità esclusiva e inesauribile dove il contatto con gli autori, il lavoro fianco a fianco, la complicità addirittura, sono la chiave per entrare e comprenderne le singole opere e le cifre stilistiche. La rassegna " Le Piazze del sapere" è promossa dal Comune di San Giovanni Valdarno - Biblioteca Comunale, con il patrocinio della Provincia di Arezzo e della Regione Toscana, in collaborazione con Unicoop Firenze - Bibliocoop di San Giovanni Valdarno e le Associazioni culturali Conkarma, Liberarte e Pandora nell'ambito della campagna regionale di promozione della biblioteca e della lettura per l'anno 2015. Ingresso gratuito

Sansepolcro Kilowatt tutto l'anno. Alle ore 21 Teatro di Bari - Teatro Kismet, presenta Namur. Scritto dal celebre drammaturgo Antonio Tarantino, intepretato Roberto Corradino e da Teresa Ludovico, che ne cura anche la regia, Namur è un paese della retrovia percorso dalla soldataglia inglese e prussiana che, casa per casa, cerca i soldati di Napoleone in fuga. Qui, nella notte si incontrano Marta, una vivandiera imperiale, e Lucien, un imberbe fantaccino.

DCF 1.0

Stia, Organizzata dalla Associazione Turistica Pro Stia, in collaborazione con le associazioni del paese e con il patrocinio del Comune di Pratovecchio Stia, torna la tradizionale "Castagnata Stiana. Nei caratteristici angoli del paese, i visitatori potranno degustare piatti a base di castagne in un itinerario gastronomico cha va dalle classiche "bruciate" al baldino, dalla polenta al goloso montebianco. Per l'occasione saranno accesi lungo le strade e le piazze del paese grossi tronchi di castagno, cosiddetti "bugioni", ed il Padellone del diametro di 2.5 metri dove saranno cotte le "bruciate". Il ricco programma prevede cena e pranzo con prodotti tipici, mercatini, area giochi con gonfiabili per bambini e la possibilità di visitare il Museo del Bosco e della Montagna, la Collezione Ornitologica Carlo Beni, il Museo dello Sci ed il Museo dell'Arte della Lana che per l'occasione saranno tutti aperti.

Subbiano, alle ore 16:00, ci sarà l'inaugurazione della copertura di 2 campi da tennis in terra presso l'Associazione Tennis Subbiano in via Salvemini. Saranno presenti il sindaco Antonio De Bari, il vicesindaco Marco Cerofolini, il presidente del Consiglio Comunale con deleghe allo sport Lorenzo Valdarnini e tutta la giunta comunale. Interverranno anche il presidente del circolo tennis Fabio Martini insieme ai maestri e ai bambini.

cartolina 11,5x16,5 fronteTegoleto Si riparte anche a Tegoleto con la nuova stagione teatrale e tutti gli appuntamenti che che ormai contraddistinguro Moderno per la sua informale accoglienza e ospitalità dalle compagnie teatrali al caloroso pubblico affezionato ormai da tempo a questo piccolo spazio che offre molte scelte di genere e diverimento.
Il programma inzierà subito con la XVIII° edizione di Storie di Paese che si concluderà il 19 dicembre con la proclamazione dello spettacolo vincitore di questa nuova edizione anticipata da uno spettacolo della Compagnia Teatro Giovani di Lucca, vincitori della passata edizione. Ad aprire i battenti, sabato 14 novembre, un gruppo ospite per la prima volta a Tegoleto, la Compagnia Teatro Totò di Pollenza (Mc) ed il loro spettacolo Disokkupati. La storia è ambientata durante gli sconvolgimenti culturali e le lotte sociali che attraversano l'Italia del 1970, Silvio e Nazzarè rappresentano una felice eccezione alla regola: pur essendo infatti rispettivamente lu patró e l'operaju di una fabbrica di mobili, i due sono legati da una fraterna amicizia che dura fin dall'infanzia. Il quadro apparentemente idilliaco muta radicalmente a causa di due eventi: il ritorno a casa di Gualtiero, cognato di Nazzarè, e l'ennesimo errore sul lavoro di Ernesto, operaio imbranato che ne combina una dietro l'altra. La casa di Nazzarè diventa allora teatro di una sommossa popolare in miniatura, che alla chiusura del sipario lascia lo spettatore con un dubbio irrisolto: cambierà qualcosa?

DOMENICA 15 NOVEMBRE

Arezzo, prosegue la rassegna Invito a Sosta. Appuntamenti con la danza contemporanea d'autore, a cura dell'Associazione Sosta Palmizi, presso il teatro Mecenate, ore 18,15. Di scena Happy Hour, con Alessandro Bernardeschie Mauro Paccagnella
Compagnia Woosh'ing Machine - Belgio.

Arezzo Mercatino delle Pulci: la carica dei 250. Appuntamento a Campo Marte

A. DEI fisarmonicaArezzo Secondo appuntamento di questo autunno con i concerti di "Musica al San Donato", l'iniziativa a cura di Associazione le 7 Note e USL-8 Arezzo, in collaborazione con A.Gi.Mus., che porta la musica all'interno dell'ospedale aretino. L'iniziativa è realizzata con il contributo di BancaEtruria, Unicoop Firenze Sezione Soci Arezzo e ATAM Arezzo. Il concerto si terrà alle ore 16.30 presso l'Auditorium Pieraccini dell'Ospedale San Donato (Viale Nenni, ingresso libero) e vedrà l'esibizione del fisarmonicista Alessandro Dei, impegnato in un recital di fisarmonica sola su musiche di A. Piazzolla, G. Frescobaldi, J. S. Bach, W. A. Mozart, G. Rossini, R. Galliano.

Arezzo L'Associazione Sosta Palmizi presenta l'VIII edizione della rassegna Invito di Sosta Appuntamenti con la danza contemporanea d'autore. Attenta nella scelta delle sue proposte dedicate alla danza contemporanea, la rassegna offre al pubblico un interessante e variegato panorama artistico, presentando compagnie giovani ed emergenti insieme ad autori storici della danza contemporanea italiana e non solo. In apertura domenica 15 novembre alle ore 18.15 al Teatro Mecenate, lo spettacolo Happy Hour di e con Mauro Paccagnella e Alessandro Bernardeschi/compagnia Woosh'ing Machine (Belgio). Info e dettagli: Ingresso spettacoli: abbonamento a sei serate ? 35 / Intero ? 10 - ridotto ? 8 (anziani, studenti, disabili).

Arezzo, Teatro di zucchero parte la quinta stagione con la compagnia veneta Lo Stivalaccio Teatro e il loro spettacolo "Polvere di spezie" ambientato nell'Estremo Oriente dove Hamir va alla ricerca di 3 spezie che potranno guarire la principessa Fior d'Arancio e che gli faranno scoprire terre lontane e pericolose. Con la regia di Marco Zoppello e l'interpretazione di Sara Allevi, attrice diplomata presso l'Accademia d'Arte Drammatica di Udine, specializzata in Commedia dell'Arte, Mimo e Nuovo Clown. Spettacolo unico: 17.30

Ferlito Claudio - Monaco BrunoArezzo Ritorna in campo la Polident Cup 2015 che giunge verso la conclusione della sua IV edizione. La ventiseiesima ed ultima tappa, prima dell'attesissima finale, si terrà domenica 15 novembre, alle ore 9, ad Arezzo. Ritorna così in Toscana, regione dalla grande tradizione bocciofila, il torneo interregionale di bocce nato dalla collaborazione con GlaxoSmithKline Consumer Healthcare, società a cui appartiene il marchio Polident, promotrice e sostenitrice del progetto, e il Comitato Toscano della Federazione Italiana Bocce, organizzatore della manifestazione sportiva.

Arezzo Borsa Merci, ore 9,30. Il Partito Comunista, in collaborazione con ARCI e Associazione ITALIA-CUBA, organizza un incontro dal titolo "Dall'Operazione CONDOR all'Operazione TENAZA - Tentativi di controllo di un continente".

Arezzo, ore 15, presso Bistrò (Campo di Marte) nell'ambito della rassegna Eros e Filosofia, conferenza dal tema "Dell'amore romantico ed altri turbamenti". Intervengono Simone Zacchini, Edy Marruchi, Elisa Pieschi, Alessandro Ristori. Letture a cura di Greta Gori

Camucia Ore 17, reading + tea time DI COSA PARLIAMO QUANDO PARLIAMO D'AMORE di e con Alessandra Aricò, su testi di Raymond Carver, musiche originali dal vivo di Marco Canaccini, dove: Bar Katy | Piazza della Libertà | Camucia, Cortona (Ar).

CONFCOMMERCIO san lorenzoCamucia Sesta edizione per la manifestazione, preludio allo shopping prenatalizio. Settanta gli stand che dalle ore 9 alle 20 resteranno in piazza Sergardi e dintorni. Tra le novità: l'area giochi per bambini con i gonfiabili, lo scivolo e il trenino e, tra i banchi, uno spazio ancora più ampio dedicato all'artigianato artistico, fra mobili di legno riciclato, borse, bigiotteria e tanto altro. Presente anche lo street food più tradizionale della Valdichiana, fra cartocci di pesce fritto, panini con la porchetta e caldarroste. Tutti aperti anche i negozi di Camucia

Chiusi della Verna In un ristorante di Rimbocchi, frazione del Comune di Chiusi della Verna in Vallesanta, prende il via un ciclo di tre incontri promossi dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con le Pro Loco, incontri ai quali sono stati invitati per pranzare insieme tutti i cittadini Over 65 residenti nel comune. I cittadini interessati riceveranno a casa propria l'invito ai rispettivi incontri, e come precisa Tellini "I costi di questa iniziativa non sono a carico di chi parteciperà ma saranno sostenuti dal Comune e dalle Pro Loco che fin da ora ringrazio tutte per la straordinaria collaborazione".

Cortona, la Sezione cortonese del CALCIT Valdichiana organizza dalle ore 15 in poi sotto il loggiato del Teatro Signorelli un'invitante bruschettata e castagnata con castagne arrosto, olio nuovo e vino novello.
L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Cortona, si avvale dell'adesione del Consorzio "Vini Cortona DOC", degli Oleifici Cortonesi e dell'ISIS Angelo Vegni di Capezzine.

Cortona, progetto ReadMe, Reading + tea time, "Di cosa parliamo quando parliamo d'amore", di e con Alessandra Aricò, su testi di Raymond Carver, musiche originali dal vivo di Marco Canaccini, dove: Bar Katy. Alessandra Aricò interpreta uno dei più famosi racconti di Raymond Carver, autore di culto e riferimento per più di una generazione, inserito dal regista Alejandro Gonzalez Inarritu nel film vincitore del premio Oscar Birdman. La conversazione di due coppie di amici in un tardo pomeriggio diventa l'elettrocardiogramma poetico dei sentimenti e delle relazioni, fragili ed indispensabili, dei quattro personaggi come di ognuno di noi.

Montevarchi città_diffusa

Ponte a Poppi Torna in Casentino l'appuntamento con il "Ponte in Fiera", l'ormai tradizionale fiera promozionale autunnale che si svolge a Ponte a Poppi organizzata da Confesercenti. L'appuntamento è per domenica 15 novembre con i negozi e le bancarelle aperte per tutto il giorno. Un connubio vincente tra commercio ambulante e quello in sede fissa giunto alla decima edizione. "In Piazza Garibaldi - spiega Alessia Cappanni per il Consorzio Promo Commercio Confesercenti Arezzo - ci saranno oltre 35 espositori, con i prodotti tipici del Casentino, come salumi, miele, formaggi, funghi e castagne, con l'abbigliamento, le calzature, le borse, i casalinghi, gli articoli per la caccia e tantissimi accessori. Non mancheranno numerose curiosità con stand dedicati all'artigianato artistico e alle opere dell'ingegno creativo". "Un appuntamento atteso - prosegue Sara Livi responsabile di Confesercenti Casentino - dall'intera vallata. L'evento infatti calamiterà a Ponte a Poppi numerosi visitatori Sarà una giornata di festa e di shopping organizzata grazie alla sinergia tra il Consorzio Promo Commercio di Confesercenti assieme all'amministrazione comunale. Siamo convinti che unendo le professionalità e le risorse di enti e associazioni, il Casentino possa offrire momenti di incontro nell'interesse degli abitanti della vallata, dei commercianti e degli ambulanti"."Il Ponte in Fiera - conclude Marco Alterini, presidente della Confesercenti Casentino - è un evento che fin dalla prima edizione abbiamo voluto caratterizzare come un'iniziativa capace di offrire tipologie merceologiche di qualità. Non resta che vivere una piacevole giornata cogliendo l'occasione per fare acquisti ed assaporare gustosi prodotti gastronomici".

Sansepolcro Kilowatt tutto l'anno. Per la rassegna "Scintille. La scena contemporanea per bambini e ragazzi", organizzata in collaborazione con Tedamis e dedicata al teatro ragazzi domenica 15 novembre, alle ore 17.00, i genovesi Teatro del Piccione presentano A pancia in su, spettacolo adatto ai bambini dai 4 anni, storico successo che la compagnia replica da oltre 20 anni. Paure, domande curiose, silenzi, risate, vita vissuta e immaginata attraverso lo sguardo di un bambino, tutto scorre da un pensiero all'altro, con voce poetica e comica, in questo spettacolo ideato da una delle compagnie più stimate del teatro per l'infanzia italiano.

Stia, Organizzata dalla Associazione Turistica Pro Stia, in collaborazione con le associazioni del paese e con il patrocinio del Comune di Pratovecchio Stia, torna la tradizionale "Castagnata Stiana. Nei caratteristici angoli del paese, i visitatori potranno degustare piatti a base di castagne in un itinerario gastronomico cha va dalle classiche "bruciate" al baldino, dalla polenta al goloso montebianco. Per l'occasione saranno accesi lungo le strade e le piazze del paese grossi tronchi di castagno, cosiddetti "bugioni", ed il Padellone del diametro di 2.5 metri dove saranno cotte le "bruciate". Il ricco programma prevede cena e pranzo con prodotti tipici, mercatini, area giochi con gonfiabili per bambini e la possibilità di visitare il Museo del Bosco e della Montagna, la Collezione Ornitologica Carlo Beni, il Museo dello Sci ed il Museo dell'Arte della Lana che per l'occasione saranno tutti aperti.

San Giovanni "Le Vie del Cioccolato" promosso da Centro Commerciale Naturale "Vie di San Giovanni", con l'organizzazione tecnica di Confesercenti, la collaborazione delle associazioni di categoria del commercio e dell'artigianato, della Pro Loco "R. Costagli di San Giovanni" e il contributo dell'Amministrazione Comunale. Dalle 10.00 alle 20.00, si terranno le consuete edizioni della Fiera Antiquaria, nei Larghi circostanti Palazzo d'Arnolfo e il Mercatino dell'Arte del Creare in Via Garibaldi. I negozi del Centro Commerciale Naturale resteranno aperti dalle ore 16:00 alle ore 20:00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa a San Giovanni, il ricordo di Pio Borri, syrah nel calice: gli eventi del weekend

ArezzoNotizie è in caricamento