Cultura

Ferragosto: idee svago da uno a 5 giorni. Tra suggestivi tramonti, cimiteri misteriosi e architettura d'avanguardia

E' Ferragosto. Tre idee-svago, contenute nei tempi e nei costi, per rilassarsi e divertirsi. Qui troverete poche parole, molte immagini e qualche suggerimento. Con una proposta da 4-5 giorni all'estero, una da 2-3 in Italia e il menù degli...

praga-ferragosto

E' Ferragosto. Tre idee-svago, contenute nei tempi e nei costi, per rilassarsi e divertirsi. Qui troverete poche parole, molte immagini e qualche suggerimento. Con una proposta da 4-5 giorni all'estero, una da 2-3 in Italia e il menù degli appuntamenti in provincia per chi decide di rimanere ad Arezzo.

Uscita di 4/5 giorni - PRAGA

Praga, città magica, anche ad agosto. A partire dal cuore di Staré M?sto, la città antica. Con la sua piazza e l'orologio astronomico. E poi: il castello Hradcany, il Ponte Carlo e le sue statue leggendarie, la cattedrale di San Vito (foto soto) i tramonti sul fiume Moldava (foto sopra), il pittoresco quartiere di Malá Strana.

Allontanandosi dal centro storico, bisogna fare un giretto a Nové M?sto, sul lungo fiume ci si imbatte nella Casa danzante (sotto) progettata dall'archistar Frank Owen Gehry, omaggio a Ginger Rogers e Fred Astaire. E se avanza un po' di tempo, non è male perdersi nei quartieri più periferici, tra parchi magnificenti e strutture gotiche. Un vero gioiello in cui imbattersi è la basilica di Vysehrad dedicata ai santi Pietro e Paolo (Petr e Pavel). Quella in cui l'ex portiere della Nazionale, oggi al Psg, Gianluigi Buffon si sposò nel 2011 con la modella Alena Seredova.

E per concludere, impossibile non attraversare l'ex ghetto, al cui interno si trova un luogo di enorme suggestione, come il cimitero ebraico (foto sotto).

Uscita di 2/3 giorni - LANGHE

Uno dei territori più affascinanti d'Italia, raggiungibile in 4/5 ore da Arezzo. Le Langhe, situate in Piemonte, a cavallo tra le province di Cuneo e Asti e costituite da una serie di colline di estremo fascino, sono diventate patrimonio dell'Umanità Unesco.

Le terre dello scrittore Beppe Fenoglio sono anche sinonimo di una grandissima tradizionale viti-vinicola, che ha portato i migliori cru del Barolo ad essere pagati fino a 4 milioni all'ettaro (sotto, i vigneti di Ceretto ad Alba)

Le Langhe hanno legato indissolubilmente il loro nome al vino, tanto da sviluppare un complesso sistema enoturistico.

Il quale si fonda, oltre che sulla qualità dei prodotti (in alto alcune bottiglie dell'azienda la Biòca) anche su cantine dal design futuristico (qui sotto quella dell'Astemia pentita).

Ma le Langhe sono soprattutto un sistema di paesi che punteggiano lo straordinario paesaggio. Barolo, Barbaresco, Monforte, Alba, La Morra: piccole e grandi perle da scoprire.

Per chi rimane - AREZZO e PROVINCIA

Un tuffo nei fiumi del Casentino, un barbecue nel giardino di casa, un po' di relax a Buonriposo, un picnic in altura, tra Lignano, Poti, Pratomagno e montagna Cortonese. E la sera, magari, ci si può concedere una bella cena tradizionale in una delle tante sagre in corso.

  1. Festa del fungo Porcino - Moggiona (Poppi)
  2. Sagra della bistecca - Cortona

  3. Sagra del Tartufo - Chiusi della Verna
  4. Il Ferragosto Puggiolino - Le Poggiola (Arezzo)

  5. Festa dell'Unità - Le Chianacce (Cortona)
  6. Sagra della pizza - Marciano della Chiana

  7. Vintage Festival - Castiglion Fiorentino

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto: idee svago da uno a 5 giorni. Tra suggestivi tramonti, cimiteri misteriosi e architettura d'avanguardia

ArezzoNotizie è in caricamento