Cultura Centro Storico / Via Guido Monaco

Arezzo Wave ne sforna un'altra: a dicembre Dante Rock al Petrarca con gli artisti amici di Erriquez

Sarà il coronamento del concorso Dante Rock, sarà composto anche un vinile con artisti come Petra Magoni e Elio e le storie tese. Una serata con raccolta fondi per il Calcit dedicata a Erriquez, il cantante della Bandabardò scomparso per un male incurabile

L'ambiente magico del Teatro Petrarca, grandi artisti sul palco, la premiazione del concorso Dante Rock, il ricordo di Erriquez della Bandabardo, la raccolta fondi per il Calcit. Sono questi gli ingredienti di un evento appena sfornato dalla fondazione Arezzo Wave in partnership con la Guido d'Arezzo e con la Regione Toscana che l'ha inserito, come unico evento aretino, nel cartellone "Dante o Tosco" dedicato ai 700 anni dalla morte del sommo poeta.

Si preannuncia una grande serata quella che è in fase di costruzione per il 18 di dicembre. Che ha anche un padrino d'eccezione in Elio che in un video messaggio spiega che "Dante è figo" con l'obiettivo di coinvolgere i giovani e far loro conoscere Dante Alighieri e la sua importanza nella storia della cultura italiana e toscana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul palco ci saranno i finalisti del concorso che la Fondazione Arezzo Wave Italia ha portato avanti in questi mesi nel corso dei quali ha coinvolto dedine di band giovanili nell'elaborazione di brani che riprendessero i versi della Divina Commedia, sul modello di Argenti Vive composto da Caparezza. E per questi siamo alle selezioni finali. La giuria scegliarà i 10 vincitori entro il 15 ottobre e poi saranno presenti al Petrarca dove saranno premiati dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Intanto sono state presentate 36 canzoni inedite da altrettanti gruppi che in tutto vedono impegnati 118 musicisti provenienti da 14 regioni italiane.

Allo studio anche un vinile, con le illustrazioni di Luca Ralli, al quale parteciperanno artisti famosi con composizioni dedicate a Dante per suggellare ll 700centenario. Nei giorni scorsi proprio Elio ha registrato un pezzo con il maestro aretino Roberto Fabbriciani. 

Non mancheranno i tanti amici di Arezzo Wave che vorranno tributare un omaggio a Erriquez, il frontman della Bandabardò recentemente scomparso per un male incurabile. Da Elio a Petra Magoni, dai Modena City Ramblers a La Casa del Vento. Una dedica alla quale lo stesso patron Mauro Valenti, grande amico di Erriquez, tiene molto e già si immagina il momento corale in cui verranno intonate le note festaiole delle canzoni della Banda. 

Sarà sicuramente un evento da non perdere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo Wave ne sforna un'altra: a dicembre Dante Rock al Petrarca con gli artisti amici di Erriquez

ArezzoNotizie è in caricamento