rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cultura San Giovanni Valdarno

Aprile con “Le piazze del sapere”

La rassegna si apre con l’inaugurazione della mostra Dolce Distopia, del giovane artista sangiovannese Samuele Frattasio, in arte Sama Cabra

Anche ad aprile si rinnovano gli attesi e seguiti appuntamenti della rassegna per la promozione della lettura “Le piazze del sapere” organizzata dal Comune di San Giovanni Valdarno  in collaborazione con Unicoop Firenze – Bibliocoop di San Giovanni Valdarno, Associazione culturale Pandora e, per questa edizione, con il prezioso contributo di Anpi Valdarno e fotoclub Il Palazzaccio. Ogni evento si svolgerà a Palomar, la Casa della cultura di San Giovanni Valdarno e si aprirà con i saluti del sindaco Valentina Vadi e dell’assessore alla cultura Fabio Franchi.

La rassegna si apre con l’inaugurazione della mostra Dolce Distopia, del giovane artista sangiovannese Samuele Frattasio, in arte Sama Cabra. Opere dark fantasy di surrealismo realizzate con la pittura digitale. L’esposizione, realizzata in collaborazione con il Fotoclub Il Palazzaccio, rimarrà allestita fino a sabato 30 aprile, giorno in cui l’artista, alle 18, presenterà la sua graphic novel “La maschera della tessitrice” (Weird book). Oltre all’autore e artista interverrà all’evento anche Simone Battaglini, esperto di fumetti.

Sabato 2 aprile alle 17,30 sarà recuperato l’atteso evento che avrebbe dovuto svolgersi venerdì 11 marzo.  Il giornalista Jacopo Storni, intervistato da Lapo Verniani, presenterà il suo libro “Fratelli. Viaggio al termine dell’Africa" (Castelvecchi Editore). Giunto in Etiopia per testimoniare i massacri dell’esercito nella regione dell’Ogaden, Jacopo Storni viene arrestato senz’accuse dai militari.

Sabato 9 aprile alle 11 si svolgerà la presentazione del libro “Drusilla e i riccioli magici” di Claudia Ciabattini (Edizioni Elicon). L’autrice, intervistata da Irene Cuccuini, racconterà la storia di Drusilla e del suo dono speciale: regala la sua anima alle persone che le stanno intorno. Si prosegue sabato 9 aprile alle 17,30 con la presentazione del libro “Catarsi. Il caso di Alice” dell’autrice sangiovannese Laura Del Veneziano (edizione Setteponti).

In occasione del 25 aprile, Festa della liberazione, Palomar ha organizzato due significativi eventi in collaborazione con Anpi Valdarno, in calendario il 22 e 29 aprile, che incorniceranno le celebrazioni istituzionali organizzate dall’Amministrazione comunale.

Venerdì 22 aprile alle 17,30 si svolgerà la presentazione del libro “Il coraggio di Marisa. Dalla Resistenza in Italia alla vita in America”, di Margherita Fray (Betti Editrice).

Venerdì 29 aprile alle 17,30 Nicola Coccia presenterà il libro “Strage al Masso delle Fate. Ottone Rosai, Bogardo Buricchi ed Enzo Faraoni dal 1993 alla liberazione di Firenze” (Edizioni Ets).

Per partecipare agli eventi è consigliata la prenotazione scrivendo a palomar@comunesgv.it o chiamando il numero 055 9126303.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprile con “Le piazze del sapere”

ArezzoNotizie è in caricamento