rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cultura

Ai Mercatini del Mondo il gusto dell'Orchestra Multietnica di Arezzo

Sabato 17 novembre non ci sarà solo il mondo a portata di gola in Piazza Risorgimento. L’originale Happy Hour realizzato in collaborazione con Confcommercio, l’agrichef Shady Hasbun e il bar la Badia metterà infatti sul piatto dell’undicesima...

Sabato 17 novembre non ci sarà solo il mondo a portata di gola in Piazza Risorgimento. L'originale Happy Hour realizzato in collaborazione con Confcommercio, l'agrichef Shady Hasbun e il bar la Badia metterà infatti sul piatto dell'undicesima edizione dei Mercatini del Mondo anche una delle formazioni storiche della città aperta al dialogo e al confronto culturale, l'Orchestra Multietnica di Arezzo. A chilometro zero, appunto, ma in quel mix di culture del mondo, per la provenienza dei propri musicisti, che ha reso l'OMA una delle principali orchestre multietniche italiane.

Il concerto dell'Orchestra Multietnica, diretta da Enrico Fink, accompagnerà il sabato sera dei Mercatini del Mondo riportando alla degustazione di chi ne prenderà parte la propria originale miscela interpretativa, frutto anche delle tante esperienze maturate in questi anni a fianco d'artisti d'eccezione, tra musica e teatro, quali Cisco, Raiz, Moni Ovadia, Filippo Graziani, Amanda Sandrelli, Stefano Massini e Shel Shapiro, per concludere con l'ultima, prestigiosa collaborazione con un interprete del calibro di Frank London.

Ulteriori informazioni sull'attività dell'OMA accedendo al sito internet www.orchestramultietnica.net, recentemente rinnovato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Mercatini del Mondo il gusto dell'Orchestra Multietnica di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento