Abbonamenti al Teatro Verdi: le date e le opportunità

Avere un posto al Teatro Verdi di Monte San Savino non è mai stato così conveniente. Merito dell’abbonamento al buio, la proposta che nella stretta finestra che va da lunedì 17 a sabato 29 settembre unirà in un solo abbonamento dal costo...

teatro_verdi

Avere un posto al Teatro Verdi di Monte San Savino non è mai stato così conveniente. Merito dell’abbonamento al buio, la proposta che nella stretta finestra che va da lunedì 17 a sabato 29 settembre unirà in un solo abbonamento dal costo vantaggioso di 80 euro i cinque spettacoli della stagione ufficiale ai 6 della stagione off, riducendo a 7 euro il costo per ogni singolo evento. Vera occasione da non perdere, che risponde alla volontà di Officine della Cultura, di Fondazione Toscana Spettacolo onlus, dell’amministrazione comunale di Monte San Savino e di AS MonteServizi di ampliare l’offerta culturale del territorio e di avvicinarsi alle esigenze del pubblico.

Noti i nomi della stagione ufficiale, da Luca Argentero a Valentina Lodovini e Antonello Fassari con la comicità de Gli Omini e l’esclusiva interpretazione di White Rabbit Red Rabbit di Amanda Sandrelli, resta “il buio” per la stagione off che sarà presentata a breve ma domanda ancora agli spettatori il brivido della curiosità e della fiducia, pur lasciando trapelare la presenza di un’attrice del livello di Ottavia Piccolo e l’eccellenza dell’Orchestra della Toscana.

L’abbonamento al buio è sottoscrivibile a Monte San Savino presso Il Cassero, piazza Gamurrini, tel. 0575 849418, da martedì a domenica 10-13 e ad Arezzo presso Officine della Cultura, via Trasimeno 16, tel.0575 27961 - 338 8431111, dal lunedì al venerdì 9.30-13 – 15.30/18.

Chiusa questa finestra prossime date per la sottoscrizione dell’abbonamento alla stagione teatrale 2018/19 del Teatro Verdi saranno: dal 15 al 17 ottobre per il rinnovo dell’abbonamento dai sottoscrittori della passata stagione; dal 18 al 28 ottobre per la sottoscrizione di nuovi abbonamenti. I biglietti ai singoli spettacoli saranno in vendita da martedì 30 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento