Incidenti stradali

Un'altra tragedia della strada: muore in moto a 37 anni

E' successo in serata a Camucia, la vittima era residente in zona. In mattinata l'incidente sulla Siena-Bettolle che è costato la vita ai fidanzati casertani Pasquale Vozzo e Chiara Esposito

Un'altra tragedia della strada nella domenica appena trascorsa. Un motociclista di 37 anni è deceduto a seguito di un violento incidente, avvenuto intorno alle 20,30 nella frazione cortonese di Camucia. Si tratta della terza vittima nello stesso giorno in Valdichiana, dopo la morte di due fidanzati avvenuta lungo la Siena-Bettolle. In mattinata si era infatti verificato uno scontro sulla quattro corsie, che aveva portato al decesso di Pasquale Vozzo e Chiara Esposito, lui di 36 e lei di 33 anni, entrambi residenti a Caserta.

Lo scontro di Camucia

In serata l'ulteriore dramma, con la morte di un uomo residente nel comune di Cortona. Uno scontro tremendo tra un'auto e una moto in via XXV luglio, con il centauro che ha avuto la peggio. Il 37enne, a terra dopo l'impatto, è risultato subito gravissimo all'esame dei primi soccorritori giunti sul posto. Tanto che è stato immediatamente intubato. Gli sono state praticate, dal personale 118 intervenuto, le manovre di rianimazione avanzate. Ma nonostante ogni tentativo il motociclista non ce l'ha fatta. È rimasto inoltre ferito nel sinistro il conducente della vettura con cui la moto si è scontrata: la persona avrebbe riportato traumi non gravi.

Sul teatro della tragedia sono intervenuti i sanitari con ambulanza e automedica, l'elisoccorso Pegaso (nella speranza che il 37enne fosse rianimato per porter effettuare un trasferimento in un centro specializzato), i vigili del fuoco del comando aretino, i carabinieri della stazione di Camucia (compagnia di Cortona).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra tragedia della strada: muore in moto a 37 anni

ArezzoNotizie è in caricamento