Schianto con la moto, muore 67enne

La vittima, Emilio Casagli, di origini aretine, viveva nel pisano. L'incidente è avvenuto nei pressi di San Giuliano Terme

Foto d'archivio

La passione per le due ruote l'ha tradito: è morto in un incidente con la sua moto Emilio Casagli, 67enne originario di Arezzo, vittima di un incidente avvenuto nel Pisano. 

Casagli si trovava a San Giuliano Terme, nella frazione di Metato, a bordo della sua Ducati Multistrada quando si è scontrato con un'auto, una Ford Ka guidata da una giovane. Erano le 19,30 di ieri sera. 

La dinamica del terribile incidente è al vaglio degli inquirenti: stando ad una prima ricostruzione, la vettura (a bordo della quale c'erano tre giovanissimi) stava svoltando e la moto è andata a scontrarsi con la ruota posteriore sinistra della macchina. 

Uno schianto violento, che ha fatto precipitare a terra il 67enne e intraversare la vettura. Le condizioni di Casagli sono apparse ai soccorritori subito disperate. Inutili tutti i tentativi di salvargli la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento