Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Un incidente è avvenuto sabato scorso, a Ristradella di Olmo. Un giovane padre è stato trovato da alcuni passanti lungo la strada, riverso a terra. Adesso si cercano testimoni per capire cosa è accaduto

Foto d'archivio

Sei giorni fa un terribile incidente. Oggi la ricerca, disperata, di testimoni, che raccontino cosa hanno visto aiutando così a capire cosa sia accaduto ad un giovane padre aretino.

L'incidente è avvenuto lo scorso 10 di ottobre. Era il primo pomeriggio di sabato quando un ciclista 43enne, residente ad  Arezzo, è stato trovato riverso a terra a Ristradella di Olmo. L'uomo è stato soccorso dai mezzi del 118 di Arezzo ed è stato trasportato in codice rosso e in elicottero all'ospedale di Siena, dove tutt'ora si trova ricoverato in condizioni serie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma cosa è accaduto di preciso? Qualcuno ha visto qualcosa? A lanciare un accorato appello è stata la moglie tramite i social che chiede: "Vi prego chi ha visto o sa qualcosa sull'incidente avenuto sabato pomeriggio alla Ristradella lo faccia presente alla Polizia Municipale. Vi ringrazia una moglie e mamma disperata". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento