Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Covid-19: negativi i test sulla famiglia della contagiata di Pergine e scuole aperte in Casentino

Una lunga giornata per il territorio aretino: nelle ultime 24 ore sono stati resi pubblici due casi di Coronavirus

Sono due ad oggi, martedì 3 marzo, i casi di contagiati da Coronavirus in provicia di Arezzo. Uno nel comune di Laterina Pergine Valdarno e l'altro in quello di Poppi. L'allerta resta sempre alta anche nel resto del territorio provinciale dove, nelle ultime 24 ore, sono stati eseguiti controlli accurati su alcuni casi definiti "sospetti".

Come detto i contagiati nell'Aretino sono due: una donna in Valdarno e un uomoin Casentino. Per la prima sono risultati negativi i test eseguiti sui familiari mentre per il secondo sono in corso gli accertamenti sulla moglie. 

In tutta la regione si contano sei nuovi casi sospetti positivi al Coronavirus, registrati tra ieri sera e questa mattina e in attesa di validazione da parte dell’Istituto superiore di sanità. A oggi in Toscana sono risultati positivi al test 18 tamponi. Di questi, 6 hanno avuto la conferma di positività da parte dell'Istituto superiore di sanità, i rimanenti 12 sono ancora in attesa di conferma.
Dal monitoraggio giornaliero risulta che in Toscana ci sono 959 persone in isolamento domiciliare di cui 465 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Si tratta di 267 casi nella Asl centro (Firenze - Empoli - Prato - Pistoia), di 91 casi nella Asl nord ovest (Lucca - Massa Carrara - Pisa - Livorno) e di 108 casi in quella sud est (Arezzo - Siena - Grosseto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: negativi i test sulla famiglia della contagiata di Pergine e scuole aperte in Casentino

ArezzoNotizie è in caricamento