Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ritrovate le chitarre di Mac: caccia ai due che hanno tentato di rivenderle

Gli strumenti questa mattina sono stati riconsegnati al musicista il quale è stato chiamato a recuperale presso la questura di Perugia.

Alla fine tutto è bene quello che finisce bene.
Sono state ritrovate dagli agenti della polizia di Perugia le chitarre che erano state rubate ad Cesare Petricich, meglio conosciuto come Mac, chitarrista dei Negrita.

Il recupero delle chitarre, così come riporta PerugiaToday, è avvenuto grazie alla segnalazione del titolare di un negozio di strumenti musicali che si è trovato due persone in negozio che hanno provato a vendergli le chitarre. Il negoziante si è insospettito ed ha chiesto qualche informazione in più sulla provenienza degli strumenti.

I due hanno provato a spiegare qualcosa, ma poi sono fuggiti lasciando le chitarre nel negozio. L’esercente ha chiamato il 113 fornendo il numero di targa e una precisa descrizione della vettura a bordo della quale i due venditori di strumenti si sono dati alla fuga.

La polizia è riuscita a risalire all’identità del proprietario dell’auto e a divulgare elementi utili a tutte le forze dell’ordine per la ricerca dei due malviventi.

Le chitarre, è stato appurato successivamente, che sono quelle sottratte alla band dei Negrita a Natale.

Gli strumenti questa mattina sono stati riconsegnati al musicista il quale è stato chiamato a recuperale presso la questura di Perugia.

Aggiornamento delle 12.15

Nella tarda mattinata di oggi sono state recuperate dai carabinieri di Subbiano le altre chitarre appartenenti a Drigo e agli altri componeti della band.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovate le chitarre di Mac: caccia ai due che hanno tentato di rivenderle

ArezzoNotizie è in caricamento