Salute Fiorentina / Via Lazzaro Spallanzani

Notte di vaccini al Centro Affari: infermieri e medici al lavoro. Over 60 in fila per ricevere la prima dose

Al lavoro questa sera, 23 maggio, ci sono 3 medici, 5 infermieri e volontari dei Vigili del Fuoco in pensione che hanno regolato le file e gli accessi

Dalle 20 alle 23. È questo l'orario in cui, come annunciato dalla Regione Toscana, gli over 60 hanno potuto presentarsi senza prenotazioni all'hub vaccinale allestito all'interno del Centro Affari e Convegni di via Spallanzani ad Arezzo e richiedere l'inoculazione del farmaco anti Covid.

Alle 21.30, secondo quanto reso noto dalla Asl Toscana sud est, sono stati 105 gli aretini che hanno fatto accesso alla struttura ed hanno ricevuto la prima dose del farmaco. In tutto 300 le dosi di AstraZeneca disponibili e riservate solo ai cittadini over 60 della provincia che, ad oggi, non si sono sottoposti al processo di immunizzazione. Hanno potuto vaccinarsi tutti coloro che si sono presentati entro le 23 e secondo i limiti delle dosi disponibili. "Chi aveva deciso di giocare d'anticipo si è affacciato già alle 18.30 - fanno sapere dalla Asl - Le porte si sono quindi spalancate in anticipo. Alle 23 di questa sera, sono state inoculate 124 prime dosi ad altrettanti cittadini". Al lavoro questa sera 3 medici, 5 infermieri e volontari dei Vigili del Fuoco in pensione che hanno regolato le file e gli accessi.

Ultimo aggiornamento ore 23.16 - 23 maggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di vaccini al Centro Affari: infermieri e medici al lavoro. Over 60 in fila per ricevere la prima dose

ArezzoNotizie è in caricamento