Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Zanzare, giorni da bollino rosso: dalle statistiche ai consigli su come allontanarle

I dati parlano di una settimana calda per la presenza di zanzara tigre in Toscana e nell'Aretino

A volte non basta la disinfestazione. Agguerrite, per nulla timide, le zanzare non danno tregua. E quella che verrà potrebbe essere una "settimana da bollino rosso", anche per gli attacchi dei fastidiosi insetti. In Toscana è massima allerta anche per la presenza della zanzara tigre, almeno stando a quanto emerge dall'analisi di Anticimexe nei servizi di igiene ambientale.

"Nella settimana dal 25 al 31 luglio in Toscana - si legge in una nota - le province di Firenze, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena raggiungeranno l’indice potenziale di infestazione di zanzara tigre più alto, in una scala di intensità da 0 a 4, con una tendenza futura in crescita in tutte le province della regione e in prevalenza un indice di calore compreso tra i 32 e i 40 gradi".

image005-4

Nelle altre regioni, attraversando l’Italia in lungo e in largo, l’allarme più alto si concentrerà in Liguria su tutte le province, così come in Friuli-Venezia GiuliaAbruzzoBasilicataUmbriaMarche Puglia, interamente prese d’assalto. 

Il decalogo per allontanare le zanzare da casa

Come far fronte a questa emergenza? Le zanzare si trovano soprattutto in situazioni particolari: attenzione dunque al ristagno dell'acqua dei vasi, perché vi potrebbero depositare le uova. E attenzione a creme e profumi dall'aroma fruttato, che a contatto con il sudore della pelle diventano una vera e propria fonte di attrazione per le zanzare.


Zanzariere: quanto costa farle installare in casa
 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zanzare, giorni da bollino rosso: dalle statistiche ai consigli su come allontanarle

ArezzoNotizie è in caricamento