Attualità

"Ingresso gratuito al museo per chi fa il vaccino". Comune regala biglietto per far conoscere i suoi tesori

Originale iniziativa del comune di Loro Ciuffenna: "Centinaia di persone arrivano dal Valdarno e dal resto della Toscana: un'occasione per far loro conoscere il museo di Venturino Venturi"

Un biglietto gratuito per visitare il museo per ogni vaccinato. E' questa l'iniziativa del Comune di Loro Ciuffenna che nei giorni scorsi ha dato la disponibilità per accogliere una sede vaccinale per la campagna contro il Coronavirus presso i locali dell’Auditorium Ciuffenna.

"Ogni giorno - spiega l'amministrazione comunale - centinaia di persone provenienti dal Valdarno e da altre zone della Toscana arrivano a Loro Ciuffenna per essere vaccinate. Queste persone, a partire dal 4 giugno, potranno usufruire di un biglietto di ingresso omaggio al museo Venturino Venturi, previa presentazione del documento di prenotazione o di avvenuta vaccinazione".

La campagna vaccinale potrebbe così diventare per il comune valdarnese un volano per il turismo. Dopo l'iniezione infatti, le persone potrabbi cogliere l'occasione per scoprire il territorio e il suo tesoro più prezioso: il museo di Venturino Venturi che, come tutti i musei, è stato per molte settimane chiuso al pubblico. 

“Ho pensato che questa sia una straordinaria occasione per presentare il nostro Museo alle tante persone che verranno a vaccinarsi - spiega l’assessore alla Cultura e Ricchezze del Territorio Nicoletta Cellai - offrendo l’opportunità di passare il tempo di attesa in maniera piacevole, istruttiva e coinvolgente nelle sale del Museo di Venturino Venturi. Avranno anche modo di informarsi sulle bellezze e sulle opportunità offerte dal nostro territorio visionando il materiale a disposizione dell’ufficio turistico. Per questo abbiamo deciso di omaggiare con un biglietto gratuito tutti coloro che presenteranno la prenotazione per la vaccinazione. Un omaggio che potrà essere utilizzato anche in giorni successivi alla data del vaccino”.

Il Museo di Venturino Venturi, riconosciuto di rilevanza regionale, riaprirà dopo un lungo periodo di
chiusura proprio il 4 giugno prossimo, con la mostra di Guido Scarabottolo, terzo appuntamento della rassegna “Un anno con Pinocchio” dedicata ai maggiori illustratori italiani.
Nell’occasione sarà inaugurato anche il piccolo spazio messo a disposizione a turisti e cittadini che
vogliono usufruire della wi-fi comunale, nonchè di un angolo di lettura e relax nella corte del Museo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ingresso gratuito al museo per chi fa il vaccino". Comune regala biglietto per far conoscere i suoi tesori

ArezzoNotizie è in caricamento