rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Al Tramarino la nuova macchina mangia-plastica

Ogni chilo di bottiglie conferite vale 50 eco-punti per lo sconto in bolletta

Novità per il centro di raccolta del Tramarino: è infatti operativa la macchina mangia-plastica dov’è possibile conferire bottiglie e bottigliette. Si tratta di un’iniziativa di carattere sperimentale in vista della collocazione della stessa all’interno di un eco-park di prossima realizzazione in città, quest’ultimo utilizzabile anche per ulteriori tipologie di rifiuti: alluminio, acciaio, piccoli rifiuti elettrici ed elettronici, oli da cucina.

"L’invito – dichiara l’assessore Marco Sacchetti – è di fruire del nuovo servizio e in generale dei centri di raccolta in ogni caso in cui non sia possibile sfruttare i cassonetti differenziati sparsi per il territorio. Per ‘lanciare la volata’ alla macchina mangia-plastica, finanziata grazie a uno specifico programma del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica, abbiamo pensato a un sistema premiante: con il conferimento, infatti, i cittadini riceveranno ben 50 eco-punti per ogni chilo di plastica, ovvero il massimo consentito, che si tradurranno poi in sconto in bolletta. Per ricevere il loro accredito è necessario conferire le bottiglie muniti del codice fiscale del titolare dell’utenza Tari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Tramarino la nuova macchina mangia-plastica

ArezzoNotizie è in caricamento