menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gioielli made in Arezzo sul palco dell'Ariston. Gli studenti del Margaritone al lavoro per La rappresentante di lista

La scuola è stata coinvolta nella realizzazione di un importante progetto che culminerà con la creazione di preziosi che saranno sfoggiati durante il festival di Sanremo

L’estro e la creatività dei futuri orafi aretini al festival di Sanremo. È in occasione della 71esima edizione della kermesse che gli studenti della sezione orafi dell’istituto Margaritone di Arezzo si cimenteranno nella creazione di gioielli appositamente creati per la band La rappresentante di lista. Una partecipazione straordinaria nata dalla stretta collaborazione di più figure e istituzioni tra cui Mauro Benvenuto, presidente degli orafi Cna Arezzo, Woodworm Publishing Italia, il management de La Rappresentante di Lista e Roberto Santi, dirigente scolastico dell’Isis Margaritone.

Dal 2 al 6 marzo il Paese intero assisterà all’appuntamento che ogni anno celebra la canzone popolare italiana sottoponendo al giudizio di pubblico ed esperti artisti e cantautori di grande spessore. Quest’anno tra i 26 in gara ci sarà anche La Rappresentante di Lista con il singolo “Amare”. La band, affiancata dall’etichetta discografica aretina Woodworm, si avvarrà della preziosa collaborazione degli studenti del Margaritone che con la loro creatività e talento contribuiranno “ad interpretare la canzone in gara e l’immaginario della band con dei gioielli appositamente realizzati, completando il look che gli artisti sfoggeranno sul palco dell’Ariston”.

“Anche in una fase critica come questa, piena di incertezze, paure e complicazioni, ci possono essere occasioni e nuove risorse per stimolare la fiducia e risvegliare l’entusiasmo dei giovani - spiegano i soggetti coinvolti nel progetto - L’intento è quello di motivare gli studenti nonostante il difficile presente e dare un messaggio positivo per un futuro di ripresa sia dell’istruzione scolastica che dell’artigianalità, fiore all’occhiello del territorio aretino”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento