Giardino del Praticino torna a splendere grazie agli studenti del Liceo Musicale

Così i ragazzi della 2MA si sono dati da fare e hanno ripulito dall'immondizia l'area nelle pertinenze della loro scuola

E' un piccolo gioiello incastonato tra i palazzi più storici di Arezzo, ma era pieno di immondizia. E così gli studenti del Liceo Musicale si sono rimboccati le maniche e si sono presi cura di lui e delle sue pertinenze. La piazza e il giardino del Praticino sono stati ripuliti dagli studenti della 2MA. 

I ragazzi hanno aderito alla campagna #trashtag nata sui social e hanno portato a termine la loro impresa nell'ambito delle attività didattiche di Storia, Geografia ed Educazione alla cittadinanza. 

E il risultato adesso è sotto agli occhi di tutti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

l

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • 7 castelli e ville storiche della provincia di Arezzo che domenica aprono le proprie porte (gratis)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento