Senza acqua per pomeriggi interi. Chiassai: "Interruzione di pubblico servizio, Pubbliacqua risponda"

Sono rimasti senza acqua corrente per ore. Pomeriggi interi senza che dai rubinetti sgorgasse neanche una goccia. E' quanto successo ad alcuni residenti del quartiere Pestello, area periferica di Montervarchi. I disagi, stando al racconto dei...

acqua3

Sono rimasti senza acqua corrente per ore. Pomeriggi interi senza che dai rubinetti sgorgasse neanche una goccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
E' quanto successo ad alcuni residenti del quartiere Pestello, area periferica di Montervarchi. I disagi, stando al racconto dei diretti interessati, si sarebbero registrati per lo più nella fascia oraria dalle 13 alle 17 per più giorni consecutivi.

Il tutto senza ricevere alcuna comunicazione preventiva.

E' per queste ragioni che il sindaco di Montevarchi, Silvia Chiassai, ha deciso di prendere carta e penna e scrivere una lunga lettera a Pubbliacqua, società che si occupa della gestione del servizio di fornitura idrica nel territorio comunale. “Ho ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini residenti in via Ebro, in località Pestello, che hanno subito forti disagi per l’interruzione dell’erogazione dell’acqua nei giorni scorsi, nella fascia oraria dalle ore 13:00 alle ore 17:00 - spiega il primo cittadino di Montevarchi - L’interruzione sarebbe avvenuta senza alcuna informazione di preavviso da parte di Pubbliacqua impedendo la conseguente organizzazione della popolazione per limitare il disagio e anche il rischio di guasti legato agli elettrodomestici in funzione. Non si tratterebbe di un’interruzione improvvisa, dovuta a causa di forza maggiore, ma a lavori di intervento su di un cantiere aperto dal gestore circa un paio di mesi fa, in adiacenza allo stop di via Ebro, e conclusi in parte nelle date di segnalazione del disagio. Ho scritto a Pubbliacqua per conoscere le motivazioni del disservizio denunciato e quali siano le azioni che si intende mettere in essere per evitare il ripetersi di queste situazioni. Non ho intenzione di tollerare alcuna mancanza di rispetto e di attenzione nei confronti del cittadino. Nel caso di lavori programmati con l’interruzione del servizio idrico, i cittadini devono essere informati con modalità e tempistiche adeguate, in base a quanto riportato sulla “Carta del servizio”. Nell’occasione, ho evidenziato anche lamentele riguardo a interventi di riparazione dei contatori danneggiati avvenuti con reiterato ritardo e un’alterazione prolungata del colore dell’acqua, per diversi giorni dopo l’interruzione prolungata dell’erogazione, che la rendeva non idonea al suo consumo soprattutto alimentare. Come sindaco di Montevarchi non mancherò di sostenere le ragioni della popolazione che non deve subire ingiustificati disagi da parte dei gestori dei servizi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento