Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

La scomparsa di Marzio Benincasa. Ruzzi: "Tanti momenti che non si dimenticano"

L'ex candidato a sindaco ricorda la figura dell'amico imprenditore. Le esequie si svolgeranno domani

Marzio Benincasa e Alessandro Ruzzi

Alessandro Ruzzi, candidato a sindaco alle ultime elezioni amministrative del Comune di Arezzo, ha inviato in redazione un ricordo di Marzio Benincasa, imprenditore aretino scomparso ieri, al quale anche l'assessore Marcello Comanducci ha dedicato un messaggio di cordoglio su facebook: "Negli anni 70 lui e mio padre Piero correvano insieme i Rally con la BMW arancione. A fine gara smontavano il roll-bar e diventava la macchina di tutti i giorni. E ora che l'equipaggio Comanducci-Benincasa si è riunito, mi immagino le sgommate che faranno lassù insieme di nuovo. Marziolino mi raccomando, dì al babbo di non esagerare, chissà che non ci sia l'autovelox anche in paradiso".

Ruzzi invece ci ha scritto: "Questo annuncio mi risulta particolarmente doloroso: l'amico Marzio Benincasa è spirato il pomeriggio del 18 febbraio all'ospedale San Donato di Arezzo. Da anni combatteva patologie importanti e da diversi giorni era ricoverato. Io l'ho conosciuto quando aveva la eliotecnica "Lo Stop" vicino alla Croce Bianca, mi univo sporadicamente alle domenicali girate in moto del gruppetto di amici che li si ritrovava e tante altre sono state le occasioni di vicinanza. Poi la copisteria si era spostata in via Petrarca prima della sospensione dell'attività proprio a causa dei problemi di salute.

Marzio, come tutti noi, avevi pregi e difetti, ma i momenti passati insieme sono quegli episodi della vita che non si dimenticano. E certo mancherai a chi ti conobbe. Marzio è presso la misericordia di Arezzo, lì si terranno le esequie, mercoledì 20 febbraio nel primo pomeriggio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scomparsa di Marzio Benincasa. Ruzzi: "Tanti momenti che non si dimenticano"

ArezzoNotizie è in caricamento