Lavoratori Cup e sportelli Asl in sciopero il 29 e il 30 giugno. Manifestazione di fronte al San Donato

Con il cambio di appalto, i lavoratori vedranno peggiorare le loro condizioni secondi i sindacati

Cambio di gestione per i servizi Cup e sportelli front office della Asl Toscana sud est. Un passaggio complesso i cui contenuti non sono condivisi dai lavoratori e dai sindacati che hanno proclamato sciopero per i giorni 29 e 30 giugno. 
"Dinanzi all'assenza di risposte significative e al mantenimento delle date di affidamento del servizio al nuovo gestore, il consorzio CNS, denunciamo l'assoluta mancanza dei tempi e dei termini necessari a garantire una transizione corretta e rispettosa di tutte le esigenze". Marco Pesci (Filcams Cgil), Antonio Fascetto (Fiom Cgil) e Silvia Russo (FP Cisl) hanno quindi comunicato al gestore uscente e quello entrante, nonché alla Asl, la decisione di proclamare lo sciopero, per un interno turno di lavoro, nei giorni 29 e 30 giugno. I lavoratori del Cup e degli sportelli al pubblico manifesteranno nei due giorni di fronte all'ospedale San Donato dalle 10 alle 13.
I sindacati ricordano che a pochissimi giorni dal cambio di appalto,  non sono ancora note le nuove condizioni di lavoro. "L'unica cosa certa è che si prefigura un peggioramento delle condizioni contrattuali degli oltre 120 lavoratrici e lavoratori impegnati nel servizio. Se questo è il ringraziamento per gli anni di impegno profuso, ovviamente i lavoratori non ci stanno. Se i due giorni di  sciopero, non produrranno risultati, percorreremo tutte le strade a nostra disposizione per ottenere i risultati richiesti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Covid, Asl: "Si semplifica la complicata vita del positivo e del contatto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento