Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

AfricAmica lancia la raccolta fondi per Medici senza Frontiere impegnata in Lombardia

"Ci chiedono di scendere al loro fianco, chiedono il nostro sostegno per poter rispondere in modo adeguato all’emergenza Covid-19." Dice il presidente Franco Ciavattini

"Nell’immane tragedia che stiamo vivendo, si moltiplicano nel paese espressioni di autentica generosità, che rasentano l’eroismo e che ci lasciano ammirati e commossi. E’ il caso di tanti medici, di tanti infermieri, di tanti operatori sanitari ai quali dobbiamo aggiungere il mondo del volontariato nella molteplicità delle sue espressioni, le forze dell’ordine, i lavoratori che ci assicurano la sopravvivenza in queste ore davvero difficili.

Africamica onlus intende concorrere a dare il proprio contributo, accogliendo l’invito accorato di una Ong  - Medici Senza Frontiere – sempre presente nelle zone più fragili del mondo e che è attualmente impegnata con il proprio personale – medici, immunologi, infettivologi , infermieri -  negli ospedali della provincia di Lodi, là dove tutto è iniziato. "Ci chiedono di scendere al loro fianco, chiedono il nostro sostegno per poter rispondere in modo adeguato all’emergenza Covid-19." Dice il presidente Franco Ciavattini:

Noi conosciamo bene l’impegno e la serietà di questa Ong, con la quale abbiamo realizzato in Sierra Leone iniziative di intensa collaborazione all’interno dell’ospedale di Kabala. Abbiamo quindi deciso di promuovere una sottoscrizione in loro favore tra tutti i soci, allargata ai cittadini che si riconoscono in questa iniziativa.

Queste le modalità per versare un contributo, anche di modesta entità:

IBAN di AFRICAMICA onlus: IT50 N030 6909 6061 0000 0154 995 ;

PAYPAL: www.paypal.me/africamica;

Causale: Erogazione liberale pro MSF

Grazie per quello che potrete  fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AfricAmica lancia la raccolta fondi per Medici senza Frontiere impegnata in Lombardia

ArezzoNotizie è in caricamento