Attualità

Cantiere Turismo, tutto pronto per presentare il primo dei lavori per il potenziamento del sistema turistico castiglionese

Appuntamento venerdì 30 aprile ore 11.00 area Casseretto

"Cantiere Turismo", sull’identità dei luoghi e il valore del territorio. Parte da qui l’incontro-presentazione, in programma venerdì 30 aprile alle ore 11.00 presso l’area del Casseretto, del primo step dei lavori finalizzati al potenziamento del sistema turistico castiglionese. Alla riunione sono invitati gli operatori turistici, i rappresentati delle associazioni di categoria oltre, tra gli altri, alle guide turistiche ambientali, alle agenzie di viaggio e ai presidi degli istituti scolastici. All’indomani della ricognizione delle strutture ricettive, l’ufficio turistico del comune di Castiglion Fiorentino ha avviato un processo di sistematizzazione dei contenuti che potranno funzionare da attrattori turistici. L’obiettivo primario è, quindi, quello di proporre la  “conoscenza”  del territorio, del paesaggio e delle sue potenzialità per immetterlo all’interno del mercato turistico che questo luogo cosi diversificato intenderà proporre nella propria offerta turistica. Il paesaggio, in senso olistico, è quindi inteso come riferimento identitario dei valori culturali della collettività di Castiglion Fiorentino. E proprio per questo motivo abbiamo ritenuto utile in questa fase storica, connotata dal distanziamento sociale e dalla presenza del Covid-19, d’insistere su questo aspetto qualificante. Il turismo di paesaggio, infatti, rappresenta una delle più probabili forme di rivitalizzazione dell’offerta in questo settore.  “La presentazione dei contenuti turistici riferiti al  territorio che sta alla base del programma venerdì vuole aprire un focus proprio sul turismo di paesaggio. La richiesta che arriva dal viaggiatore-turista di turno è quello di vivere un’esperienza legata al territorio in modo libero e aperto evitando, per quanto più possibile, condizioni di assembramento e offerte poco credibili. Oggi diviene, quindi, fondamentale organizzare l'offerta legata strutturando il prodotto turistico basandolo sui valori unici e identitari del territorio favorendo l’accoglienza di ogni diversa categoria di avventori” dichiara il sindaco Mario Agnelli che ha la delega al Turismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere Turismo, tutto pronto per presentare il primo dei lavori per il potenziamento del sistema turistico castiglionese

ArezzoNotizie è in caricamento