menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Babbone mi hai dato l'amore di una vera famiglia, ti ringrazio così", la commovente storia aretina a C'è posta per te

Giovane aretina dopo la morte della madre ringrazia il compagno della donna per averla accolta e averle dato una famiglia fin da ragazzina. Scrive così al programma di Maria De Filippi e gli fa conoscere l'attore Michele Riondino, protagonista di una serie tv che Moreno e la madre della ragazza amavano guardare

E' una storia che tocca il profondo del cuore. Una storia aretina. E' quella raccontata nell'ultima puntata di C'è posta per te, programma di Maria De Filippi e ha commosso il pubblico che stava seguendo la trasmissione.

A scrivere la lettera, è stata una giovane aretina, Cristina, che con le sue parole ha deciso di ringraziare il compagno della madre, scomparsa prematuramente a soli 47 anni per una malattia. Moreno, così si chiama l'uomo, vive a Pieve al Toppo, ma non è il padre naturale di Cristina, ma che alla giovane ha regalato il calore di una famiglia e alla madre ha permesso di tornare a credere nell'amore.

2021-01-24 (2)-2

Quando Moreno e la madre della giovane trascorrevano le serate in casa - con lei e con il fratellino nato dall'unione della coppia - guardavano spesso insieme le puntate de "Il giovane Montalbano". Per ricordare quei bellissimi momenti Cristina gli ha fatto incontrare l'attore che interpreta il protagonista della serie: Michele Riondino.

"Sono felice onorato di aver tenuto comopagnia in quei momenti bellissimi in famiglia - ha detto Michele Riondino -. capita spesso di pensare a chi ci guarda quando lavoriamo, ma poche volte conosciamo davvero chi ci guarda dall'altra parte dello schermo. Ma conoscere questa storia e scoprire l'amore che è riuscito a costruire è bellissimo. Ci insegni che dobbiamo goderci il tempo che abbiamo: dovremmo farlo tutti. TI regalo questa pianta, da far crescere con il tuo amore. Spero di venire presto ad Arezzo a conoscere questa bella famiglia e invitarvi a teatro, sperando che i teatri riaprianno presto"

Il messaggio di Cristina è stato altrettanto toccante: "Quando andrò a vivere con il mio fidanzato Davide, nella nostra casina, vorrei continuare ad essere presente nella nostra famiglia, con il piccolo Riccardo (il fratellino nato dall'amore della madre con Moreno ndr)". Cristina, che da bambina non ha avuto vicino una figura paterna, ha trovato in Moreno un padre. Oggi lo chiama babbo e spero che il giorno in cui si sposerà sarà lui ad accompagnarla all'altarare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento