Attualità Centro Storico

Area pedonale alle 11 in Piazza Grande e arredi con l'impronta di Sugar. Bando per 8 posti a Guido Monaco

Ad entrambe le riorganizzazioni ha dato il suo contributo Beppe Angiolini che è stato recentemente nominato consulente del sindaco in tema di decoro della città

Beppe Sugar Angiolini, direttore artistico di Arezzo

In attesa della riapertura al pubblico e alle visite turistiche di Fortezza e Teatro Petrarca l’amministrazione di Arezzo è all’opera per riorganizzare due importanti piazze della città dal punto di vista del decoro e della fruibilità da parte di bar e ristoranti che cercano maggiori spazi all’aperto per poter lavorare.

Il capitolo Piazza Grande

Di questo si occupa il ‘direttore artistico’ nominato come consulente del sindaco, Beppe Angiolini che il primo cittadino ha insignito del ruolo di ‘tenutario del bello’. A lui il compito di trovare una soluzione per la Piazza del Vasari che ha finalmente cominciato ad assaporare il calpestio di un gran numero di cittadini che hanno superato la pigrizia di arrivare in cima alla salita di Corso Italia.

Dall’estate scorsa, a cusa della smodata voglia di ripartire dopo la prima ondata di pandemia, Piazza Grande si è riempita di tavolini, cartelli, camerieri ‘buttadentro’, “ma anche tappeti, bauli, banconi da bar in plastica” ha specificato lo stesso Sugar all’interno della trasmissione di Diego D’Ippolito Spunti&Spuntini su Teletruria.

Proprio Angiolini ha incontrato ieri i titolari dei locali della ristorazione e con loro è stata concordata una linea da tenere e che si concretizzerà a breve. "Semplicità togliendo il superlfuo" ha spiegato Sugar "non ci saranno più i banconi da bar nel mattonato, i tavoli ci potranno stare entro i due metri, sarà chiesto di armonizzare un po' gli arredi e i colori stessi di divanetti, sedie e tavolini." 

Le novità per le auto in Piazza Grande

A monte dela questione decoro c’è stata una delibera della giunta per regolare gli orari dell’area pedonale di Piazza Grande che entrano in vigore già in questo fine settimana. Dalle 11 di mattina e fino all’una di notte è stata istituita l'area pedonale in via di Seteria. Le auto potranno circolare solo nella fascia precedente della mattina per motivi di carico e scarico. Inoltre i veicoli non potranno più passare davanti alle Logge Vasari. Potranno accedere alla piazza, negli orari stabiliti, da via Borgunto andando verso piaggia San Martino o via Pescaia.

Il bando per gli spicchi di Piazza Guido Monaco

Il duplice obiettivo della sicurezza e della vivibilità della piazza, concedendo spazi di lavoro a bar e ristoranti. Così l'ammoinistrazione, che ha ricdevuto notevoli sollecitazioni dagli esecenti della zona, ha deciso di mettere a bando gli spicchi della piazza per poterli assegnare a chi potrà posizionarvi tavolini e sedie per servire i propri clienti all'aperto. Una commissione specifica valuterà le domande e stilerà la lista di chi avrà diritto al posto vicino alla statua di Guido Monaco. "Sono 8 gli spazi a disposizione - spiega l'assessore alle attività produttive Simone Chierici - il bando, sul quale ha dato il suo contirbuto lo stesso Beppe Angiolini, uscirà a ore grazie agli uffici che hanno lavorato a tempo di record. Lo abbiamo predisposto perché avevamo carpito molto interesse per allestire i tavoli in quella piazza e quindi per trasparenza abbiamo messo a bando gli spazi." Ancora nessuna anticipazione sui criteri, ma appare evidente che progetti che possano unire più locali oppure la mancanza di propri posti all'aperto potranno fare la differenza.

Piazza della Badia

Questioni di altra natura sono invece al centro dell'attenzione per quanto riguarda Piazza della Badia. Dall'estate scorsa in particolare qui si sono reigistrati problemi di convivenza civile tra gli avventori e i clienti, per lo più giovanissimi e i residenti. Ubriachezza molesta, risse, bisogni fisiologici a cielo aperto, chiazze di vomito sotto le finestre hanno creato un clima spesso teso.

L'assessore Chierici ha già incontrato i residenti che anche in periodi recenti hanno osservati le stesse problematiche. "Per il momento la piazza rientra nell'area pedonale del weekend come anno scorso - ha dichiarato Chierici - per aiutare il lavoro dei locali pubblici, poi vedremo."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area pedonale alle 11 in Piazza Grande e arredi con l'impronta di Sugar. Bando per 8 posti a Guido Monaco

ArezzoNotizie è in caricamento