Sindaco e vice in visita al Gaslini: una tradizione lunga 25 anni

L'iniziativa è del Comune di Castiglion Fibocchi

Una delegazione dell’associazione Neuroblastoma di Castiglion Fibocchi ha visitato sabato l’ospedale Gaslini di Genova per portare un sorriso ai bambini ricoverati nei vari reparti. Volontari vestiti da personaggi dei cartoni animati insieme a Babbo Natale e la Befana hanno visitato i reparti portando doni e cantando canzoni per allietare il ricovero di molti bambini assistiti da genitori pronti a combattere a fianco dei loro piccoli. Si tratta di una tradizione che si ripete da oltre 25 anni. Alla visita erano presenti il sindaco Marco Ermini e la vice nonché assessore al sociale Rachele Bruschi sia in veste di volontari che in quella di rappresentanti dell’amministrazione comunale che ha che ha provveduto alle spese del pulman per il viaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento