Attualità

Mamma Nina e il piccolo Teo, in canile perché il proprietario sta male. Adesso cercano una nuova casa

"Sono appena arrivati in canile purtroppo il loro proprietario anziano non li può più tenere per motivi seri di salute". Con queste parole i volontari del canile gestito dall'Enpa lanciano un appello per una doppia adozione. A cercare una casa...

gattino-3

"Sono appena arrivati in canile purtroppo il loro proprietario anziano non li può più tenere per motivi seri di salute". Con queste parole i volontari del canile gestito dall'Enpa lanciano un appello per una doppia adozione. A cercare una casa sono due gatti: Teo e Nina. "Sono madre e figlio - raccontano gli operatori - la mamma ha tre anni e il figlio neanche uno.Lei è sterilizzata e lui presto verrà castrato".

I due micetti erano abituati a vivere quasi esclusivamente tra le parete domestiche: "In canile sono molto spaventati e ovviamente spaesati. Sarebbe perfetta un'adozione di coppia, anche se valuteremo adozioni singole", spiegano dal canile.

Nina e Teo sono molto dolci anche se ancora molto spaventati: la malattia del padrone, l'abbandono dell'abitazione li ha messi alla prova. E adesso meritano di ritrovare una casa.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma Nina e il piccolo Teo, in canile perché il proprietario sta male. Adesso cercano una nuova casa

ArezzoNotizie è in caricamento