I macachi di Cavriglia arrivano in Olanda. Il veterinario: "viaggio tranquillo e in sicurezza, gli animali stanno bene"

Sono arrivati nel pomeriggio dopo un lungo viaggio. I macachi di Cavriglia sono arrivati in Olanda sani e salvi. E' quanto reso noto dall'amministrazione comunale del capoluogo valdarnese che ha seguito passo dopo passo il trasferimento degli...

macachi_cavriglia
Sono arrivati nel pomeriggio dopo un lungo viaggio. I macachi di Cavriglia sono arrivati in Olanda sani e salvi.
E' quanto reso noto dall'amministrazione comunale del capoluogo valdarnese che ha seguito passo dopo passo il trasferimento degli animali nel centro per animali esotici del nord Europa.


"Nel pomeriggio di oggi sono arrivati a destinazione in perfette condizioni di salute gli esemplari della colonia di diciotto macachi giapponesi partiti ieri dal parco di Cavriglia verso una delle oasi più attrezzate per l'accoglienza di specie di animali esotici del Nord D'Europa - fanno sapere dal Comune cavrigliese - Si è chiusa quindi nel migliore dei modi un'operazione estremamente complessa ed a suo storica, questo grazie alla professionalità mostrata da un'equipe di veterinari specializzati tra i più qualificati d'Italia. Ricordiamo a tal proposito che l'operazione appena conclusa è stata condotta dall'amministrazione comunale in sinergia con la sezione di Arezzo LEAL (Lega Antivivisezionista) e con le associazioni animaliste che affiancano il Comune di Cavriglia nella gestione del Parco, con il Dottor Mauro Della Gatta, consulente veterinario del Comune di Cavriglia, con la sua collaboratrice Giovanna Pelino, con Francesco Lucaccini, veterinario della ASL 8, e con l'equipe di quattro veterinari esperti nella cura di animali esotici dell'Associazione “Salviamo gli orsi della luna”, deCarmen Aiello: Piero Laricchiuta, William Magnone, Marco Campolo, Umberto Cara. Altrettanto importante il contributo dell' "AAP - Rescue Centre for Exotic Animals di Almere", associazione no profit con sede in Olanda che da oltre 30 anni si occupa in maniera professionale dell'accudimento, della riabilitazione e della custodia di animali esotici e che gestisce vari centri di accoglienza dislocati in vari paesi europei tra cui il Parco Olandese dove verranno accolti i macachi. L'Associazione ha seguito passo dopo passo il trasferimento dei macachi, mettendo a disposizione la propria competenza, risorse ed un'equipe di veterinari professionisti".


"Oggi alle 16 - ha affermato il Mauro Della Gatta - si è concluso nel migliore dei modi il trasferimento dei 18 macachi dal parco di Cavriglia al centro olandese. Il tutto è avvenuto nella più totale sicurezza, grazie alla presenza di ben sette veterinari, di cui quattro esperti in telenarcosi di animali esotici che hanno potuto scegliere e dosare per ogni tipo di animale il giusto dosaggio e tipo di anestetico, il successivo monitoraggio e preparazione al viaggio, nonché la professionalità dei trasportatori ha fatto sì che all'arrivo i macachi erano in perfette condizioni, una vero successo che ha visto tanti professionisti al lavoro e una Amministrazione comunale sempre presente al nostro fianco, ancora grazie a tutti".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento