Fusione dei distretti sanitari della Valtiberina e del Casentino: assemblea pubblica a settembre

"La salute dei cittadini deve essere la priorità di tutti. In una fase in cui viene deciso il futuro dei servizi e delle strutture sanitarie del Casentino, è necessario che si passi dalle contrapposizioni politiche al confronto costruttivo. E che...

bertelli_andrea_2

"La salute dei cittadini deve essere la priorità di tutti. In una fase in cui viene deciso il futuro dei servizi e delle strutture sanitarie del Casentino, è necessario che si passi dalle contrapposizioni politiche al confronto costruttivo. E che questo confronto passi dai social al sociale: sia quindi non limitato a Facebook ma esteso al dialogo nelle istituzioni e nei dibattiti pubblici. La Cgil farà la sua parte con proposte, progetti e iniziative".

Andrea Bertelli, responsabile della zona Cgil del Casentino, annuncia quindi l'organizzazione di un'assemblea pubblica con cittadini, lavoratori, associazioni e rappresentanti istituzionali che si terrà il prossimo 8 settembre.

"I temi saranno molti e tutti importanti: la qualità e la quantità dei servizi sanitari, l'ipotesi di accorpamento dei distretti sanitari di Casentino e Valtiberina, il ruolo dei Comuni nella definizione delle strategie del servizio sanitario".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Hanno già accettato l'invito della Cgil Casentino, la vice Presidente del Consiglio Regionale, Lucia De Robertis; il Direttore Generale della Asl Toscana Sud Est, Enrico Desideri; il Direttore generale per la programmazione di area vasta, Valtere Giovannini; il sindaco di Bibbiena Daniele Bernardini, che è anche Presidente della Conferenza dei Sindaci casentinesi ed è attesa la conferma della presenza di Mauro Cornioli, Sindaco di Sansepolcro nonché del Presidente della Conferenza dei Sindaci della Valtiberina.

L'invito sarà esteso a tutte le amministrazioni Comunali dei due territori affinchè possano portare un contributo alla discussione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento