Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Forze fresche per la questura di Arezzo: 8 nuovi agenti. I sindacati: "Bene, ma ne servono di più". A Lucca e Massa 20 rinforzi, a Prato e Grosseto 15

Otto nuovi ingressi nella questura di Arezzo tra il prossimo ottobre e il febbraio 2019. Si tratta delle unità che andranno a irrobustire la Polizia di Stato in provincia nei prossimi mesi, così come stabilito dal piano del ministero dell'Interno...

festa polizia16

Otto nuovi ingressi nella questura di Arezzo tra il prossimo ottobre e il febbraio 2019. Si tratta delle unità che andranno a irrobustire la Polizia di Stato in provincia nei prossimi mesi, così come stabilito dal piano del ministero dell'Interno. I nuovi agenti sono in tutto 2817, di cui oltre il 70% (2.008 unità) destinato alle questure; 450 rinforzeranno invece gli uffici di specialità, 60 gli ispettorati e dipartimenti, 140 le polizie di frontiera. Altri saranno destinati a servizi specifici e alcuni di riserva. Per quanto riguarda la questura aretina, 5 nuovi poliziotti arriveranno a ottobre 2018, un altro a novembre 2018 e gli ultimi 2 a febbraio 2019.

In Toscana il rinforzo sarà di 145 poliziotti. Così per le questure:

Firenze 34

Lucca 20

Massa Carrara 20

Prato 15

Grosseto 15

Pisa 8

Siena 8

Arezzo 8

Livorno 6

Pistoia 5

A cui si aggiungono:

Polizia di frontiera di Pisa 3

Stradale di Firenze 1

Polfer Lucca 1

Polfer Pisa 1

Svecchiamento dell'organico

Da tempo i sindacati di polizia chiedono un rafforzamento degli organici per far fronte alla quotidianità lavorativa. Il piano ministeriale rappresenta un piccolo passo in questa direzione, anche se - più che di potenziamento - si può ragionevolmente parlare di turn-over.

Si tratta di una boccata d'ossigeno - dice Valter Dell'Arciprete, segretario del Siulp - ma di certo così non si risolvono i problemi di organico. Tra gennaio e febbraio soltanto ad Arezzo sono andati in pensione quattro unità. Altre saranno pensionate da qui alla fine dell'anno. Se vogliamo fornire un servizio migliore ai cittadini, le assegnazioni vanno fatte in maniera più consistente. Ad Arezzo ci troviamo di fronte ad una situazione deficitaria in particolare per quanto riguarda la Polizia stradale, con commissariati e sottosezione. Per Battifolle non sono previste assegnazioni, eppure la sottosezione è sotto organico. La pianta organica dovrebbe essere di 49 unità, come stabilito nel 1989. Ma da allora le esigenze, visto l'aumento della popolazione, sono certamente cambiate.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forze fresche per la questura di Arezzo: 8 nuovi agenti. I sindacati: "Bene, ma ne servono di più". A Lucca e Massa 20 rinforzi, a Prato e Grosseto 15

ArezzoNotizie è in caricamento