Attualità

Elezioni, addio voto nelle scuole: così traslocano le urne in 10 sezioni

Dalle scuole elementari ai centri sportivi e ai centri di aggregazione sociale: la prossima tornata elettorale non interromperà l'attività didattica. I primi "traslochi"

Addio seggi nelle scuole. Il Comune di Arezzo ha dato il via allo spostamento delle sezioni elettorali: l'obiettivo è quello di individuare edifici alternativi a quelli scolastici per limitare l'impatto sull'attività didattica. Una necessità questa che è stata particolarmente sentita in occasione dell'ultima tornata elettorale, quando il timore della didattica a distanza coniugato con la chiusura delle scuole per permettere agli aretini di votare, ha destato preoccupazione in non poche famiglie della città. Proprio in quei giorni da molte parti sono partite le proposte di spostare i seggi. Ed ecco che arrivano le prime risposte. Saranno infatti cinque i plessi nel territorio comunale che non ospiteranno più le urne. Gli elettori avranno nuove mète: tra queste la ex caserma Cadorna, centri sportivi e centri di aggregazione sociale. 

Le nuove sedi per le sezioni elettorali

Ma quali saranno le scuole e - di riflesso - le sezioni interessate? "In questa prima fase - spiega l'amministrazione Comunale con un post su Facebook - le sezioni elettorali che vengono spostate sono 10".

Nel dettaglio, le numero  6-7-8-9 passeranno dalle aule della scuola elementare Gamurrini alla nuova sede di piazzetta Giorgio Gaber, n. 2. Ovvero nella ex Caserma Cadorna, dove si trovano i locali Università di Siena. La sezione 58 che si trovava all'interno della scuola elementare Pratantico sarà spostata nella sede del locale Centro sportivo. C'è poi chi andrà a esprimere il proprio voto in un centro sportivo: gli aretini che fanno parte delle sezioni 59 e 60, infatti, passeranno dalle classi della scuola elementare di Indicatore, all'impianto sportivo del paese. Spostamento anche per le sezioni 61 e 88. La loro sede precedente era presso la scuola elementare di San Giuliano, ma dalla prossima tornata elettorale saranno trasferite nei locali del Centro di aggregazione sociale di Ruscello. Ultima sezione che per il momento è in procinto di traslocare è la numero 84 che si trovava nella scuola elementare Palazzo del Pero. Anche in questo caso gli elettori potranno esprimere il proprio voto all'interno di un Centro aggregazione sociale: quello di Palazzo del Pero.

"I cittadini che votano nelle sezioni citate - spiega il Comune - riceveranno al proprio indirizzo di residenza un'etichetta adesiva da apporre sulla tessera elettorale con indicato il nuovo indirizzo della sezione elettorale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, addio voto nelle scuole: così traslocano le urne in 10 sezioni

ArezzoNotizie è in caricamento