Distribuzione mascherine: ecco il calendario delle consegne

I presidi anti Covid-19 saranno rilasciati per ogni famiglia su presentazione del documento d'identità in appositi punti di consegna in ogni località e frazione

Nuova consegna di mascherine di protezione dalla Regione Toscana a Cavriglia, e l'Amministrazione Comunale di concerto con la Misericordia, provvederà alla distribuzione a tutti i residenti nel prossimo fine settimana. A differenza della consegna tramite il “porta a porta” applicata la scorsa primavera, però questa volta la distribuzione avverrà in apposite postazioni scelte in ogni località e frazione, sabato 7 e domenica 8 novembre alle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Saranno consegnate cinque mascherine chirurgiche per ogni cittadino residente.

Dovrà presentarsi, nel punto di distribuzione più vicino alla propria abitazione come da elenco sottostante, un solo membro per famiglia munito di carta d'identità anche dei familiari.

Questi i punti di distribuzione, attivati grazie alla collaborazione diretta della locale sezione della Misericordia:

  • Cavriglia: Piazza Berlinguer, Via La Chapelle, Via del Giunco;
  • Castelnuovo dei Sabbioni: Via XXV aprile presso il Circolo Sociale;
  • Montegonzi: Punto “Ecco fatto”;
  • Neri: Piazza dei Pini;
  • Vacchereccia: Piazza Società Mutuo Soccorso;
  • Massa Sabbioni: Piazza Don Morini;
  • Meleto V.no: Viale Barberino 9 presso Circolo Sociale;
  • Santa Barbara: Piazza Primo Maggio
  • San Cipriano: Piazza della Chiesa in Via delle Cantine;
  • Cetinale: parcheggio di Via Grazia Deledda.

Le postazioni garantiranno il distanziamento interpersonale degli avventori, ma tutti i cavrigliesi sono pregati di limitare al massimo gli spostamenti recandosi esclusivamente nel punto di distribuzione più vicino alla propria abitazione.

Distribuzione mascherine novembre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento