Attualità

Alice Tanganelli: aderisce alla campagna “Una Foto per la Vita” e devolve i proventi alle famiglie in difficoltà

La fotografa castiglionese devolverà il costo di un servizio fotografico ad alcune realtà del territorio

Alice Tanganelli

Continuano le iniziative dei castiglionesi a favore delle persone che vivono un momento di disagio. Oggi è la volta di Alice Tanganelli, fotografa castiglionese, che mette a disposizione il suo lavoro, la sua professionalità, offendendo un servizio fotografico il cui valore economico verrà versato, in parte, nel conto corrente del comune dedicato, appunto, all’emergenza da Covid-19. 

“Insieme a tanti altri fotografi Italiani - spiega Alice Tanganelli - ho deciso di organizzare una raccolta fondi per aiutare il nostro paese in questo difficile momento. Il nostro gruppo si chiama "Una foto per la vita", qui le nostre attività sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/unafotoperlavita. Metterò, quindi a disposizione il mio tempo professionale per raccogliere fondi a sostegno delle famiglie bisognose connesse all’emergenza Covid-19 di Castiglion Fiorentino e per il centro diurno Fraternità Federico Bindi - Onlus di Arezzo che aiuta chi vorrebbe restare a casa e una casa non ha. È entusiasmante vedere quante proposte siano arrivate alla nostra attenzione, tra chi si è subito iscritto all’elenco dei volontari, chi ha contribuito con donazioni di vario genere".

"Alice ha scelto di mettere a disposizione la propria professionalità di fotografa per chi effettuerà un versamento sul conto corrente acceso per l’emergenza” sottolinea Chiara Cappelletti, assessore alla cittadinanza attiva.

Tutte le info per prenotare il servizio fotografico QUI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alice Tanganelli: aderisce alla campagna “Una Foto per la Vita” e devolve i proventi alle famiglie in difficoltà

ArezzoNotizie è in caricamento