Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

"Controsenso ciclabile, non è contromano." La spiegazione di Giovanni Cardinali sulle novità del codice della strada

La norma è in discussione per essere inserita nel codice stradale

"Con una comunicazione approssimativa quasi tutti i quotidiani e i media, in questi giorni, citano scandalizzati il termine contromano, relativo alla proposta di introduzione, anche in Italia, del "senso unico eccetto bici" (detto anche "controsenso ciclabile")." E così su questa novità in discussione per il codice della strada arrivano le spiegazioni dell'ingegner Giovanni Cardinali.

"Cosa significa? E' la possibilità per i ciclisti di procedere nel senso inverso a quello delle auto in strade ben specifiche - aree 30 km/h su vie a senso unico sufficientemente larghe e sempre a discrezione del sindaco, in funzione alle esigenze del traffico locale e sulla base di una analisi tecnica di rischio."

Rimettiamo ordine alle parole: controsenso ciclabile non è contromano 

"Il "controsenso ciclabile", infatti spiega Cardinali "è già adottato con successo in moltissime città europee, non è pericoloso se correttamente regolamentato e, inoltre, incentiva notevolmente l'utilizzo della bicicletta per gli spostamenti all'interno dei centri urbani. 
Un esempio per tutti il caso Bruxelles dove sull'85% delle strade a senso unico presenti in città - pari a ben 400 km - è ammesso il "controsenso ciclabile". Secondo uno studio avvenuto nell'arco di tre anni, il 95% degli incidenti occorsi ai ciclisti nella capitale del Belgio è avvenuto su strade prive di "controsenso ciclabile" e solo il 5% su strade che prevedono il "senso unico eccetto bici"(e che rappresentano il 25% del totale delle strade). Di questo 5%, inoltre, solo la metà procedeva 'controsenso'. 
Il 'controsenso ciclabile' non è contromano ma un tassello fondamentale nel percorso di ristrutturazione della mobilità all'interno dei centri urbani, per vivere in città sempre più sicure e sostenibili.

controsenso-ciclabile-cardinali

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Controsenso ciclabile, non è contromano." La spiegazione di Giovanni Cardinali sulle novità del codice della strada

ArezzoNotizie è in caricamento