rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Il Comune di Arezzo a Roma al summit sulla mensa scolastica organizzato da Foodinsider

Nell'ultimo report Arezzo è risultata terza in Toscana e trentatreesima in Italia, scalando numerose posizioni rispetto alla rilevazione dell'anno precedente

Il Comune di Arezzo, rappresentato dal direttore dell'Ufficio servizi educativi e scuola Annalisa Biagini, ha partecipato ieri al summit mensa scolastica “Per una mensa sana, sostenibile e opportunità per il Paese” organizzato da Foodinsider, Osservatorio sulle mense scolastiche, che ogni anno monitora lo stato del servizio di ristorazione scolastica per identificare modelli virtuosi e best practice.

Nell'ultimo report Arezzo è risultata terza in Toscana e trentatreesima in Italia, scalando numerose posizioni rispetto alla rilevazione dell'anno precedente. Un dato che conferma l'efficacia delle scelte dell'Amministrazione, in particolare quella di rafforzare l'ufficio mensa e di sollecitare il rapporto diretto con le famiglie dando ai comitati ruolo e libertà creando nel tempo una banca dati che consente di monitorare gli andamenti e il gradimento giorno su giorno. Questo, insieme all'investimento nelle strutture e soprattutto nella qualità del servizio e dell'offerta.

L'incontro di Roma ha offerto l'occasione per fare il punto sulle mense scolastiche intese come strumento di politica sociale, ambientale ed economica. Nel corso del summit si sono alternati una serie di interventi per fotografare lo stato della ristorazione scolastica: in programma anche una sessione di formazione per porre l'attenzione sugli aspetti culinari della mensa scolastica con l'obiettivo di aprire un confronto sulle criticità, le sfide e le soluzioni necessarie a migliorare il consumo dei piatti green in mensa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Arezzo a Roma al summit sulla mensa scolastica organizzato da Foodinsider

ArezzoNotizie è in caricamento