Attualità

"Arezzo Fiere, dall’oro ai concorsi", gli esiti della Commissione Controllo

Le domande della commissione poste all'amministratore unico Sandra Bianchi

Continuano in commissione Controllo, presieduta da Alessandro Capecchi (FdI), le audizioni sugli enti fieristici della Toscana. Questa mattina, lunedì 17 maggio, l’attenzione si è concentrata su Arezzo Fiere, con l’audizione dell’amministratore unico Sandra Bianchi che, dalla nomina nel 2019, ha lavorato per riportare in pareggio il bilancio della società, operando in particolare sulla gestione e sul contenimento dei costi, anche attraverso la razionalizzazione del personale.

Oggi la società è in bonis, ha raggiunto un cash flow positivo; l’evento principe è rappresentato dalla manifestazione orafa che, sebbene di proprietà di Rimini Fiera, si svolge sul territorio aretino e continua ad essere motore di attrazione a livello nazionale e internazionale. Le avanzate caratteristiche tecniche e tecnologiche della struttura, inoltre, hanno portato Arezzo Fiere ad essere punto di riferimento nell’organizzazione di concorsi pubblici.

“Quali le prospettive della società? In passato è forse mancato un adeguato controllo di gestione? Quali i rapporti con il Comune di Arezzo? Il sistema fieristico regionale come può essere ripensato?” Queste solo alcune delle domande poste dai commissari, accanto ai ringraziamenti a Bianchi per il lavoro svolto, con una sottolineatura importante: la qualità del polo orafo aretino e la difficoltà nei collegamenti ferroviari con la città, che sarà oggetto anche di una mozione, con l’obiettivo di difendere il territorio e la sua produzione di eccellenza. 

Per avere una visione organica del sistema fieristico e di promozione turistica nella nostra regione, dopo aver incontrato il presidente di Firenze Fiera e l’amministratore unico di Arezzo Fiere – ha annunciato il presidente Capecchi – incontreremo i rappresentati di Carrara Fiere e di Toscana promozione, così da svolgere al meglio la nostra attività di controllo sulle società partecipate e fare il punto sul comparto eventi che da sempre caratterizza la Toscana”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Arezzo Fiere, dall’oro ai concorsi", gli esiti della Commissione Controllo

ArezzoNotizie è in caricamento