Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

CinemìCinemà, quasi 2mila euro per i bambini dei villaggi indiani: cerimonia al Redi

A poco più di un mese dall’ottava edizione del Festival, che si è svolta lo scorso 8 aprile nel Teatro Virginian di Arezzo, l’associazione culturale CinemìCinemà promuove un momento di condivisione interamente dedicato al Rainbow Project, il...

A poco più di un mese dall'ottava edizione del Festival, che si è svolta lo scorso 8 aprile nel Teatro Virginian di Arezzo, l'associazione culturale CinemìCinemà promuove un momento di condivisione interamente dedicato al Rainbow Project, il percorso di solidarietà che da anni affianca la kermesse dedicata ai cortometraggi.

Durante la cerimonia, in programma giovedì 18 maggio alle 9.15 nell'aula magna del Liceo "Francesco Redi" di Arezzo, tramite un collegamento Skype verrà virtualmente consegnato alla prof.ssa Shalini Sinha - dirigente scolastica della Study Hall diLucknow, in India - un assegno del valore di 1900 euro, frutto della raccolta fondi promossa nel periodo del Festival CinemìCinemà da oltre un centinaio di studenti aretini.

La campagna di solidarietà, resa possibile ancora una volta dalla preziosa collaborazione degli sponsor Vestri Cioccolato e Bar Tiziano, ha visto i ragazzi impegnarsi nella vendita di tavolette di cioccolata per raccogliere fondi destinati alla scuola Vidyasthali Kanar: con questo progetto, la Fondazione Study Hall permette a 433 studenti e studentesse di oltre cinquanta villaggi rurali della provincia di Lucknow di far parte del sistema scolastico indiano, dal quale altrimenti sarebbero esclusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CinemìCinemà, quasi 2mila euro per i bambini dei villaggi indiani: cerimonia al Redi

ArezzoNotizie è in caricamento