Scatta il censimento di Arezzo: questionario online per mille famiglie, cartaceo per 2mila

Sono 995 le famiglie che hanno ricevuto dall’Istat una lettera che le invita a compilare il questionario online. Sono 1.888 quelle che invece sono state contattate presso la propria abitazione da un rilevatore. Le persone coinvolte sono tenute all’obbligo di risposta

È partita a ottobre la seconda edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni di Arezzo. Sono 995 le famiglie che hanno ricevuto dall’Istat una lettera che le invita a compilare il questionario online. Sono 1.888 quelle che invece sono state contattate presso la propria abitazione da un rilevatore.

I rilevatori sono riconoscibili in quanto muniti di tablet per effettuare l’intervista e di tesserino Istat identificativo con foto e timbro del Comune.

Come evitare truffe

Chiunque sia privo di tesserino, tablet e materiale informativo dell’Istat non è incaricato a svolgere le interviste per il censimento. I cittadini possono chiedere ai rilevatori di esibire un documento di identità e rivolgersi all’Ufficio statistica per verificare il nominativo del rilevatore. Questi gli orari di apertura al pubblico dell’ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17,30.

E veniamo - dicono dal Comune - alla prima tipologia di famiglie, invitate a compilare il questionario online: se non vi hanno ancora provveduto in maniera autonoma possono contattare l’Ufficio statistica in piazza Amintore Fanfani (censimentopopolazione@comune.arezzo.it, 0575/377237- 377199) al fine di prendere un appuntamento, anche il sabato mattina, per compilarlo da una postazione del Centro comunale di rilevazione, che si trova al primo piano del palazzo dello Sportello Unico, o rilasciando l’intervista a un operatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le famiglie coinvolte sono tenute all’obbligo di risposta. Fino al 20 dicembre funzionerà anche un numero verde Istat 800 188 802, dalle 9 alle 21, per ogni informazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento