rotate-mobile
Attualità

Brusco calo delle temperature, da sabato si possono accendere i riscaldamenti

Il sindaco Ghinelli ha firmato l'ordinanza con cui si anticipa il periodo di accensione degli impianti, fino ad un massimo di 7 ore giornaliere, a partire da sabato 9 fino a giovedì 14 ottobre compreso

Assaggio di autunno inoltrato. In seguito al brusco calo delle temperature previsto per i prossimi giorni, un'ordinanza del sindaco Ghinelli ha disposto l'anticipo del periodo di accensione degli impianti di riscaldamento fino ad un massimo di 7 ore giornaliere a partire da sabato 9 fino a giovedì 14 ottobre compreso.

La cittadinanza è invitata a limitare l’accensione alle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali ed assimilabili e di 20°C + 2°C a per tutti gli altri edifici. 

Il Comune si appella al senso di responsabilità affinché si persegua con oculatezza ogni possibile provvedimento atto al contenimento dei consumi energetici, compresa l’ulteriore riduzione delle ore di accensione in caso di eventuale miglioramento delle condizioni climatiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brusco calo delle temperature, da sabato si possono accendere i riscaldamenti

ArezzoNotizie è in caricamento