Attualità

Brando, investito e abbandonato oggi ha vinto la sua battaglia: ha trovato una famiglia

La storia di Brando l'avevamo già raccontata. Era una storia triste, perché lui, poco più che un cucciolo, era stato travolto da un'auto e lasciato alla sua sorte sul ciglio di una strada a Sant'Andrea a Pigli.  Dei passanti però...

brando-2









La storia di Brando l'avevamo già raccontata. Era una storia triste, perché lui, poco più che un cucciolo, era stato travolto da un'auto e lasciato alla sua sorte sul ciglio di una strada a Sant'Andrea a Pigli. Dei passanti però lo videro e lo portarono all'Enpa: aveva una contusione polmonare, la frattura del femore e quella di una vertebra. Fu curato e guarì.


Ma la sua storia non era destinata a finire così. Infatti Brando oggi può cantare vittoria: perché ha trovato una famiglia che lo ha adottato.

"Nei giorni scorsi una coppia si è presentata in canile - raccontano felici i volontari - volevano adottare il loro primo cane. Ne hanno visti tanti, ma il colpo di fulmine è scoccato solo con Brando. Sarà per il suo dolce carattere, il suo bell'aspetto o per la sua triste storia, fatto sta che si sono innamorati di lui e lo hanno adottato".



















Il cucciolone si è subito abituato alla sua nuova famiglia: "come se fosse sempre vissuto con loro - dicono i volontari - e noi non possiamo fare altro che ringraziare questa bella famiglia per avergli dato un'opportunità!"









© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brando, investito e abbandonato oggi ha vinto la sua battaglia: ha trovato una famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento