Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Bimbimbici 2018: tornano i supereroi

L’ambientazione nel fantastico universo dei supereroi è stata confermata anche per l’edizione 2018 di Bimbimbici, l’atteso appuntamento per bambini, ragazzi e famiglie che potranno prendere parte all’allegra pedalata in sicurezza lungo le strade...

bimbimbici-2

L'ambientazione nel fantastico universo dei supereroi è stata confermata anche per l'edizione 2018 di Bimbimbici, l'atteso appuntamento per bambini, ragazzi e famiglie che potranno prendere parte all'allegra pedalata in sicurezza lungo le strade di oltre 150 città di tutta Italia.

La tradizionale manifestazione promossa da FIAB-Federazione Italiana della Bicicletta da quasi vent'anni nella seconda domenica di maggio (Giornata Nazionale della Bicicletta), ha come principale obiettivo quello di diffondere l'uso della bici tra giovani e giovanissimi a sostegno di una mobilità sostenibile, riaffermando il tema della sicurezza e della salute legata al movimento dei più piccoli attraverso gli spostamenti quotidiani.

Coinvolgendo in primis le famiglie, Bimbimbici intende, inoltre, sollecitare la collettività a una riflessione generale sulle necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani.

E proprio chi usa la bicicletta, infatti, sceglie un mezzo che può vantare tanti superpoteri: non inquina l'aria, non fa rumore, non occupa tutto lo spazio delle auto, rende le persone più felici e allegre.

"Oggi più che mai abbiamo bisogno di far crescere una nuova generazione di cittadine e cittadini, che abbiano una consapevolezza dell'importanza dell'ambiente che li circonda e di quanto le azioni personali, come prendere la bicicletta per andare a scuola, possono fare la differenza tra una città inquinata e una sana. La giornata di Bimbimbici non è solo una festa per le famiglie: è il modo di seminare idee belle per le città", dice Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB. Bimbimbici 2018, nella Giornata Nazionale della Bicicletta, è una grande occasione per incentivare tutti i cittadini, cominciando dai più piccoli, a muoversi per le strade dei propri territori senza inquinare, facendo esercizio fisico, facendo bene a se stessi, agli altri e all'ambiente. Per questo è patrocinata da Ministero dell'Ambiente, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Anci, Euromobility, Confindustria-Ancma e vede tra gli sponsor EdicicloEditore, Girolibero e Bellelli. www.bimbimbici.it - Pagina Facebook: www.facebook.com/Bimbimbici/ Soci e simpatizzanti FIAB, genitori e cittadini che volessero aiutarci nella logistica e nella organizzazione della manifestazione sono invitati a presentarsi alle ore 9-9.30 presso il gazebo al Parco Ducci Domenica 13 maggio. FIAB Arezzo promuove la manifestazione dal 2003 e quest'anno viene svolta anche nel ricordo della Prof.ssa Betti Villa, dirigente FIAB recentemente scomparsa, sempre attiva nell'organizzazione e nell'assistenza ai bambini più piccoli fin dalla prima edizione.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbimbici 2018: tornano i supereroi

ArezzoNotizie è in caricamento