menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMG-20170210-WA0000

IMG-20170210-WA0000

Arezzo rende omaggio alle vittime delle Foibe

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha reso omaggio, accanto alle autorità civili, militari e religiose, ai martiri delle foibe in occasione della tradizionale cerimonia che si tiene per il Giorno del Ricordo. Anche Arezzo ha così onorato, come ogni...

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha reso omaggio, accanto alle autorità civili, militari e religiose, ai martiri delle foibe in occasione della tradizionale cerimonia che si tiene per il Giorno del Ricordo.

Anche Arezzo ha così onorato, come ogni anno, le vittime delle foibe e l'esodo italiano dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia. Il "Giorno del Ricordo" è stato istituito dalla legge 92 del 30 marzo 2004.

"Un monumento a Largo Martiri delle Foibe", la richiesta d ei consiglieri comunali Angelo Rossi, Roberto Bardelli e Giovanna Carlettini

"Quella delle foibe è una tragedia, troppo spesso dimenticata, fatta di migliaia e migliaia di morti, deportazioni di massa e pulizia etnica operati dal regime comunista di Tito nei confronti di chi aveva come unica colpa quella di essere italiano". Dichiarano i consiglieri Angelo Rossi, Roberto Bardelli e Giovanna Carlettini che annunciano che presenteranno una mozione per la realizzazione di un monumento "pietre della Memoria" a Largo Martiri delle Foibe fatto con le pietre carsiche di Basovizza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento