Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Alla biblioteca di Monte San Savino un "pit-stop" per le mamme e i loro figli

Da oggi la Biblioteca Comunale di Monte San Savino è un “Baby pit-stop” di UNICEF Italia. L’assessorato alle Pari Opportunità del Comune ha infatti aderito alla campagna internazionale a sostegno di chi è mamma e, avendo un figlio piccolo, può...

Da oggi la Biblioteca Comunale di Monte San Savino è un "Baby pit-stop" di UNICEF Italia.

L'assessorato alle Pari Opportunità del Comune ha infatti aderito alla campagna internazionale a sostegno di chi è mamma e, avendo un figlio piccolo, può trovare difficoltà e limitazioni nel compiere gesti in sé molto semplici e naturali quali ad esempio l'allattamento.

"Ogni tipo di discriminazione o limitazione della libertà della donna, anche nelle piccole cose della vita di tutti i giorni, va superata - dichiara l'assessore Erica Rampini - per questo ci siamo adoperati affinchè un luogo pubblico come la Biblioteca, che ha una sede moderna e funzionale, dia il buon esempio e completi la sua offerta per tutti i propri utenti, venendo incontro alle loro esigenze. Questo pit-stop è a disposizione di tutte le donne e potrà essere un aiuto in più anche all'offerta turistica".

Ogni mamma è dunque la benvenuta alla Biblioteca Comunale e può usufruire di uno spazio dedicato a lei e al suo bimbo nel quale ha dove sedersi comodamente, un fasciatoio per il cambio del pannolino (per il quale sono disponibili i materiali forniti dalla Farmacia Comunale di Borghetto) e un angolo attrezzato per i giochi del bambino.

La Biblioteca di Monte San Savino sarà poi inserita nella App di Unicef dove sono elencati i vari "Pit-Stop" disponibili in Italia.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla biblioteca di Monte San Savino un "pit-stop" per le mamme e i loro figli

ArezzoNotizie è in caricamento