Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Alex, una grave malattia e un ponte di solidarietà tra Arezzo e Comacchio

Ha solo 5 anni e ha appena avuto il tempo di assaporare la vita prima di iniziare a combattere contro una terribile malattia. Alex Fogli è un bambino di Comacchio, non ha ancora iniziato ad andare a scuola e già si trova a dover sopportare pesanti...

alex 1

Ha solo 5 anni e ha appena avuto il tempo di assaporare la vita prima di iniziare a combattere contro una terribile malattia. Alex Fogli è un bambino di Comacchio, non ha ancora iniziato ad andare a scuola e già si trova a dover sopportare pesanti cicli di chemioterapia. Lo scorso giugno è stato operato nel centro di chirurgia pediatrica di Padova : il tumore che lo ha colpito, un sarcoma che premeva sul torace, su 4 vertebre e sui vasi sanguigni del collo, è stato tolto con un delicatissimo intervento (il secondo in Italia) che ha impegnato tre chirughi. Adesso lo aspetta una lunga convalescenza.

La sua storia ha commosso tanti aretini che hanno deciso di aiutare la famiglia del piccolo. Da Comacchio ad Arezzo è stato così "costruito" un ponte di solidarietà le cui fondamenta sono state gettate dall'associazione Aidi, che si occupa dei diritti dei bambini. E' partita così una raccolta fondi, e grazie al passaparola e all'impegno dei volontari e della presidente dell'associazione Barbara Sedici, i soldi donati alle famiglie aretine hanno iniziato ad arrivare alla famiglia di Alex. Non tanti, ma un piccolo supporto che di sicuro sarà di aiuto alla mamma e al babbo di Alex, che seguono il figlio passo passo, senza lasciarlo mai solo.

La raccolta fondi intanto prosegue: al momento grazie anche ad una iniziativa del Rotary Club, sono stati inviati i primi soldi. I fondi serviranno per far fronte alle spese mediche che aspetteranno Alex e la sua famiglia. Le informazioni per aiutare la famiglia si trovano sul sito www.aidiarezzo.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alex, una grave malattia e un ponte di solidarietà tra Arezzo e Comacchio

ArezzoNotizie è in caricamento