Sansepolcro

L’Inner Wheel Club di Sansepolcro ha donato un generatore di ozono alla parrocchia di San Giustino

Un altro importante service, interamente finanziato della Banca di Anghiari e Stia – Credito Cooperativo, finalizzato dal club biturgense durante la pandemia Covid-19

La cerimonia di consegna al parroco, don Filippo Milli, si è svolta nel pomeriggio di giovedì 20 maggio – presso la parrocchia di San Giustino – alla presenza del direttore generale della Banca di Anghiari e Stia – Credito Cooperativo, dottor Fabio Pecorari, della direttrice della filiale di San Giustino, dottoressa Marilena Tarducci, e di una nutrita rappresentanza di socie innerine.

Nel suo intervento, la presidente Maria Laura Vannini Gabrielli ha ringraziato il dottor Fabio Pecorari e la dottoressa Marilena Tarducci per il fondamentale contributo elargito dalla Banca di Anghiari e Stia – Credito Cooperativo, da sempre molto sensibile al sociale, che ha dato la forza economica per la realizzazione del service progettato dal Club e curato nei minimi dettagli dalla socia Paola Merendelli Biagioli.

In un recente passato, grazie anche al supporto della Banca di Anghiari e Stia – Credito Cooperativo, l’Inner Wheel Club di Sansepolcro ha portato a termine due importanti progetti: uno a sostegno della Croce Rossa Italiana di Sansepolcro (contributo all’acquisto di attrezzature elettromedicali); l’altro in favore dell’Oratorio “Pompeo Ghezzi” di Sansepolcro (donazione di un generatore di ozono e di un termometro a distanza).

Dopo avere sottolineato che l’International Inner Wheel è una delle maggiori organizzazioni femminili di servizio al mondo, che opera sulla base di valori morali universali di solidarietà, etica e amicizia, Maria Laura Vannini Gabrielli ha voluto precisare: “Doniamo questo generatore di ozono a Don Filippo con la certezza che gli tornerà utile per la sanificazione degli ambienti della chiesa e dell'annesso Oratorio Shekiná. Avevamo a cuore questo service perché fermamente convinte che l'oratorio sia lo strumento privilegiato e prioritario per l’impegno educativo di vita cristiana nei confronti dei giovani della parrocchia. È una realtà che educa all’integrazione tra fede e vita, grazie al servizio di una comunità di educatori, frutto di comunione e di collaborazione tra giovani e adulti. È l’espressione dell’attenzione educativa dell’intera comunità parrocchiale, lo spazio vitale per l’aggregazione e la formazione sia religiosa che umana, per i bambini, i ragazzi, i giovani e le famiglie.

L’oggetto della donazione è il generatore di ozono Blue 20, prodotto e commercializzato dalla White Label Srl, azienda leader della Valtiberina nel settore della sanificazione ambientale e promotrice dei valori del Made in Italy, presente al Pala Congressi di Rimini per l’edizione 2020 di “Hospitality Day”, l’evento formativo più importante d’Italia dedicato all’ospitalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Inner Wheel Club di Sansepolcro ha donato un generatore di ozono alla parrocchia di San Giustino

ArezzoNotizie è in caricamento