Sansepolcro

Cassonetti di nuovo in via dei Molini. L'opposizione: "Disagi per tutti gli automobilisti"

"Ci corre l’obbligo di chiedere le motivazioni per cui l’amministrazione abbia deciso di fare dietro front rispetto all’iniziativa assunta che ha comportato dei costi per la realizzazione del parcheggio"

Immagine di repertorio

"Prima sono stati spostati e poi rimessi al loro posto con conseguenti disagi per i residenti".
Sono gli esponenti di Noi per Sansepolcro a prendere parola ed intervenire circa la ricomparsa dei cassonetti per l'immondizia in via dei Molini. 

"Solamente poche settimane fa l’amministrazione comunale si vantava di aver inaugurato un nuovo parcheggio, con otto posti auto, in Via dei Molini, con conseguente spostamento dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti - spiegano - A distanza di poco tempo gli stessi cassonetti sono stati riposizionati sopra il parcheggio, lasciando a disposizione dei residenti solamente due posti auto. Ci corre l’obbligo di chiedere le motivazioni per cui l’amministrazione abbia deciso di fare un sostanziale dietro front rispetto all’iniziativa assunta che, ad ogni modo, ha comportato dei costi per la realizzazione del parcheggio medesimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti di nuovo in via dei Molini. L'opposizione: "Disagi per tutti gli automobilisti"

ArezzoNotizie è in caricamento