Montevarchi

Ex tabaccaia di Montevarchi, lavori sospesi. Avanti Montevarchi: "Pasticcio". Il sindaco: "Nessuno sconto"

Caso ex tabaccaia di Montevarchi, cantiere sospeso e botta e risposta tra maggioranza e opposizione. La nota di Fabio Camiciottoli del gruppo consiliare Avanti Montevarchi  Alla luce delle ultime vicende riguardo la ex Tabaccaia, con...

MONTEVARCHI: P.ZZA VARCHI

Caso ex tabaccaia di Montevarchi, cantiere sospeso e botta e risposta tra maggioranza e opposizione.

La nota di Fabio Camiciottoli del gruppo consiliare Avanti Montevarchi

Alla luce delle ultime vicende riguardo la ex Tabaccaia, con l'ordinanza di sospensione dei lavori e la provvisoria chiusura del cantiere, non possiamo che confermare quanto abbiamo sostenuto e motivato in Consiglio Comunale: siamo di fronte ad una pratica urbanistica sbagliata nei presupposti e nei fatti. Si tratta di un grande pasticcio che può avere risvolti ambientali gravi e preoccupanti.

Il rischio è di una vera e propria bomba ecologica piazzata nel mezzo della nostra città. Nonostante il dibattito e le incertezze manifeste sono cominciati i lavori il giorno dopo la seduta del consiglio, in palese violazione di tutte le regole edilizie. Grazie ad una nostra segnalazione si è arrivati in tempi brevissimi alla giusta sospensione dei lavori. L'arroganza di chi, in barba alle regole, è andato avanti sulla propria strada è stata smascherata.

Noi, come tra l'altro abbiamo dichiararto in aula e alla stampa nei giorni successivi all'approvazione della variante, abbiamo intenzione di proseguire nella nostra giusta azione di controllo e di verifica sia perché non vogliamo lasciare la nostra città con un problema ambientale di quelle proporzioni siaper garantire, cosa questa molto importante, pari condizioni a tutti i cittadini e gli operatori.

Siamo fiduciosi che anche dai banchi della maggioranza arrivino segnali in questo senso come, del resto, ne sono buona testimonianza le astensioni e le assenze di alcuni consiglieri sulla votazione di questo atto.

La nota del sindaco Chiassai

A seguito di un esposto dell'opposizione, gli uffici comunali hanno effettuato un accesso al cantiere dove hanno verificato che al momento del sopralluogo i lavori erano fermi. E' stata emessa un'ordinanza di sospensione cautelativa dei lavori, dando atto comunque che sulla parte destinata a parcheggio esiste una certificazione dell'avvenuta bonifica, come riporta la stessa ordinanza. Essendo un provvedimento cautelativo è stato dato termine alla Direzione dei lavori, all'impresa esecutrice e alla proprietà di presentare loro specifiche deduzioni.

In questo senso il Comune ha dimostrato di non fare sconti a nessuno. Per quanto riguarda invece le gravi affermazioni di falsità rivolte al sindaco, ognuno ne risponderà nelle sedi opportune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex tabaccaia di Montevarchi, lavori sospesi. Avanti Montevarchi: "Pasticcio". Il sindaco: "Nessuno sconto"

ArezzoNotizie è in caricamento