rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cortona Cortona / Piazza Luca Signorelli

"Sostenere e tutelare i teatri e cinema dell'Aretino". Casucci annuncia una mozione

"Chiedo che la giunta si adoperi in ogni sede opportuna, affinché tale significativo patrimonio venga rigorosamente censito, scongiurandone, quindi, la dispersione"

 “Doveroso sostenere e tutelare i cinema ed i teatri d’interesse storico come il Signorelli di Cortona". Sono queste le parole del consigliere regionale della Lega, Marco Casucci, che si dice pronto a presentare all'assise toscana una mozione riguardante la possibilità di predisporre incentivi e sostegni a queste realtà attive nel settore dello spettacolo.

“È noto come in Toscana vi siano numerosi ed apprezzati stabili, adibiti a teatri e cinema che possiedono un retaggio storico artistico di grande valore. Purtroppo, da svariato tempo si sta assistendo alla progressiva chiusura di questi luoghi di cultura e la pandemia non ha che acuito la problematica, la quale ha risvolti di vario tipo, non ultimo la perdita di posti di lavoro. Le strutture ubicate nei centri cittadini, come il prestigioso Signorelli di Cortona sono quelle, che patiscono maggiormente la concorrenza dei multisala nonché la sempre più vasta offerta di programmi in streaming, tramite le pay-tv. Penso che la Regione non possa disinteressarsi della palese criticità e ricordando anche una direttiva ministeriale del 2014, ho redatto una specifica mozione sul tema. Nel mio atto chiedo che la giunta si adoperi in ogni sede opportuna, affinchè tale significativo patrimonio venga rigorosamente censito, scongiurandone, quindi, la dispersione. Infine nella mozione intendo portare l’attenzione anche sul fatto che si debbano sottrarre questi cinema e teatri all’abbandono ed ad un’eventuale speculazione edilizia, tutelando contemporaneamente la qualificata opera di artigiani, tecnici ed artisti che, da sempre, rappresentano un’invidiabile risorsa culturale e lavorativa per il nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sostenere e tutelare i teatri e cinema dell'Aretino". Casucci annuncia una mozione

ArezzoNotizie è in caricamento