rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cortona Cortona

Telefonia, arrivate le risposte di Wind3 e Iliad. Meoni: "Soddisfatto, ora ci aspettiamo un riscontro anche da Tim"

Migliora la telefonia fissa e mobile nel territorio di Cortona. Questione presa a cuore dal difensore civico regionale Sandro Vannini, dal sindaco Luciano Meoni e dal consigliere regionale Marco Casucci

Migliora la telefonia fissa e mobile nel territorio di Cortona. Questione presa a cuore dal difensore civico regionale Sandro Vannini, dal sindaco Luciano Meoni e dal consigliere regionale Marco Casucci. Dopo le varie segnalazioni del difensore sia all’Agcom, l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni sia ai vari gestori della telefonia qualcosa si è mosso.

“Sono pervenute le risposte di Wind3 Spa e Iliad Spa. Quest’ultimo è l’operatore di telecomunicazioni italiano, parte del gruppo francese Iliad, che ha iniziato l’acquisizione delle frequenze cessate da Wind3 a seguito della fusione di Wind e 3 Italia (H3G). Dalle note emerge - afferma il difensore civico regionale Vannini - che gli operatori, pur ammettendo il disservizio sul territorio di Cortona, comunicano di avere in programma la realizzazione di nuovi impianti sul territorio comunale e di aver, altresì, effettuato il sopralluogo sulla torre civica di telefonia che è risultata idonea. Riferiscono, inoltre, della verifica sul funzionamento della rete fissa, la quale non presenta disservizi e di aver risolto le problematiche di non funzionamento della telefonia mobile nelle frazioni di Pergo e Mercatale. Mentre il gestore Tim riferisce che la copertura risulta essere buona e che le piccole frazioni indicate come deficitarie di copertura sono troppo distanti dagli impianti di rete mobili progettati per le aree a maggiore densità abitativa. Cercheremo di insistere e fare luce su questo punto non condivisibile. Tutti i cittadini vantano uguali diritti sull’accesso alla rete sia quelli delle aree metropolitane sia quelli delle aree periferiche".

“Monitoreremo e controlleremo nella verifica della copertura della rete nel territorio di Cortona per continuare a migliorare il funzionamento della telefonia fissa e mobile e quella della banda larga - afferma il consigliere Casucci - Cercherò di sollecitare interventi in tale direzione. Apprezzo le risposte favorevoli di Wind3 e Iliad che hanno attuato azioni per il miglioramento. La telefonia fissa funziona e quella mobile è stata migliorata. Una mia storica battaglia vinta grazie all'interesse del difensore civico Vannini e dell’Agcom. Continuerò a monitorare la situazione anche con il gestore Tim la cui risposta al momento non solo non risulta soddisfacente ma è assolutamente carente perché nel 2020 non si può pensare di lasciare in zone d'ombra, prive di segnale della telefonia mobile, intere comunità montane”.

“Sono soddisfatto - afferma il sindaco Meoni - della comunicazione di Wind 3. Assieme al difensore e al consigliere Casucci solleciteremo un impegno più concreto anche dal gestore Tim. L’emergenza sanitaria e quella economica necessitano di linee fisse e mobili della telefonia ben funzionanti per permettere ai miei cittadini, che colgo l’occasione di ringraziare per il loro senso civico, di svolgere l’attività di smart working, l’accesso ai servizi pubblici e il proseguimento della didattica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telefonia, arrivate le risposte di Wind3 e Iliad. Meoni: "Soddisfatto, ora ci aspettiamo un riscontro anche da Tim"

ArezzoNotizie è in caricamento