Cortona

La Lega annuncia lotta dura ai mozziconi di sigaretta: "Portano inquinamento, germi e degrado"

Nota di Luca Ghezzi, consigliere comunale e commissario della sezione Lega Cortona: "“Ho presentato, alla Giunta comunale e al sindaco, un atto di indirizzo contro la dispersione dei mozziconi di sigaretta"

Nota di Luca Ghezzi, consigliere comunale e commissario della sezione Lega Cortona.

“Ho presentato, alla Giunta comunale e al sindaco, un atto di indirizzo contro la dispersione dei mozziconi di sigaretta a Cortona. I mozziconi sono uno degli elementi più inquinanti, costituiscono ricettacolo di germi e rappresentano una forma di evidente degrado –denuncia il Consigliere comunale della Lega Luca Ghezzi- Con la legge nr. 221/2015, denominata "Green Economy", il mozzicone di sigaretta viene identificato come rifiuto ed esplicita l’obbligo per i comuni di provvedere ad attuare specifiche campagne informative e posizionare nelle strade e parchi appositi raccoglitori per la raccolta di mozziconi. In Europa ci sono nazioni, come il Portogallo, che già applicano sanzioni pesantissime contro coloro che gettano le sigarette a terra. Cortona deve adeguarsi velocemente ed applicare la legge vigente, sarebbe un segno di civiltà ed una leva di educazione civica per cittadini e turisti –spiega Ghezzi- Inoltre, è in corso una campagna mediatica lanciata dal noto programma televisivo “Striscia la Notizia”, con la quale l’inviato propone ai sindaci d’Italia di firmare un patto per contrastare la dispersione dei mozziconi di sigaretta applicando la legge del 28 dicembre 2015 n.221. Chiedo al sindaco di aderire a questa campagna mediatica, di pubblicizzare la legge e di applicarla, rendicontandone trimestralmente i risultati alla città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega annuncia lotta dura ai mozziconi di sigaretta: "Portano inquinamento, germi e degrado"

ArezzoNotizie è in caricamento